La smart governance su blockchain di Fleap “spiegata” dal Milanese Imbruttito

Cos’è la smart governance societaria? Come gestire la digitalizzazione dei processi societari su blockchain? In che modo convocare assemblee di soci, gestire i voti e lo scambio di azioni, gestire su DLT gli strumenti finanziari e conservare documenti e libri societari, garantendo la tracciabilità e la sicurezza del dato? 

La risposta è con Fleap Digital Company®, la prima piattaforma europea basata su blockchain hyperledger in grado di gestire la digitalizzazione nativa delle quote o azioni di Srl e Spa su registri DLT (Distributed Ledger Tecnologies, tecnologie basate su registri distribuiti), incluse le operazioni societarie, il tutto nel pieno rispetto delle compliance. Rendere però semplici e comprensibili questi concetti non è semplice. È stata questa la sfida che il board di Fleap si è trovato di fronte nel momento in cui è stata rinnovata l’immagine, il sito aziendale e tutta la comunicazione che ruota attorno alla Fleap Digital Ciompany.

Ci siamo resi conto che serviva tradurre in parole e concetti semplici tutta la complessità con cui abbiamo a che fare ogni giorno nello sviluppo della nostra piattaforma” ha dichiarato Paolo Bucciol, CMO di Fleap. “Alla base di Fleap Digital Company c’è infatti un enorme lavoro di integrazione dell’area legale e del diritto societario con la blockchain. Per spiegare in modo comprensibile ed efficace ad aziende, commercialisti e notai i plus della nostra piattaforma, abbiamo pensato di interpellare il Milanese Imbruttito, che da sempre sa come catturare l’attenzione del pubblico col suo stile inconfondibile.”

La scelta di affidare al Milanese Imbruttito lo storytelling della Fleap Digital Company è nata dalla volontà di comunicare con un video di pochi minuti i plus della piattaforma, facendo emergere le difficoltà che comporta la gestione di una compagine societaria e le potenzialità della tecnologia blockchain hyperledger di Fleap per la gestione dei processi societari. 

Nel video, visibile sul nuovo sito di Fleap, il Milanese Imbruttito dialoga con il Giargiana che racconta della sua nuova startup e della difficoltà di gestire una compagine di 100 soci. Il Milanese Imbruttito offre consigli al Giargiana evidenziando le potenzialità della piattaforma Fleap con il suo solito stile inconfondibile.

Il video sarà oggetto di una campagna sui canali social di Fleap con l’obiettivo di contribuire a divulgare a un’audience estesa i concetti della tecnologia blockchain hyperledger nella gestione di società 2.0.