Jack Daniel’s promuove online il Responsible Drinking Month

364

Anche quest’anno Jack Daniel’s rinnova l’ormai tradizionale appuntamento con il Responsible Drinking Month, 29 giorni con un focus speciale sull’impegno verso la sensibilizzazione al consumo responsabile e di qualità. Jack Daniel’s, che è costantemente in prima linea per sostenere e promuovere la “cultura del buon bere” tra i suoi consumatori attraverso le tante attività online, on the ground con le consumer night e ad appuntamenti come il Tennessee Campus, nel corso del mese di febbraio pone ancor di più l’accento sul tema grazie ad un’attivazione ad hoc. 

Il Responsible Drinking Month di Jack Daniel’s infatti si sviluppa con uno stream editoriale dedicato sui profili social ufficiali dove vengono quotidianamente pubblicati post e immagini dedicati al bere responsabile, che invitano a intraprendere una corretta via al consumo. 

Ogni post ha un richiamo diretto al sito responsibledrinking.eu, con linee guida, idee, regole e informazioni per una scelta di qualità e un consumo consapevole di bevande alcoliche. Al suo interno, inoltre, l’accesso diretto – per la parte italiana – a tutto il materiale informativo sul tema predisposto da Federvini. 

Jack fa girare la musica, non la testa. Bevi responsabilmente.