Ezio Greggio: “Striscia è casa mia” -intervista audio

Servizio di Giacomo Aricò

Una trasmissione in un volto, una pagina di televisione e di cultura italiana che si appresta a raggiungere tra un paio d’anni il quarto di secolo. Ezio Greggio è “Striscia la notizia”, riprendendo quanto disse di lui Aldo Grasso. Al timone da  ormai 23 anni quando il presentatore biellese battezzò infatti il programma ideato da Antonio Ricci fin da quella prima puntata andata in onda il 7 novembre 1988 su Italia1 (emittente che trasmesse Striscia per una sola stagione prima del passaggio a Canale5). Nonostante gli anni che passano, Ezio Greggio, che sta ottenendo ottimi risultati anche al cinema come regista con il suo “Box Office 3D”, si sente emozionato ed entusiasta, aprendo la presentazione di Striscia alla stampa così: “Per me è come il primo giorno di scuola”. Al suo fianco l’immancabile Enzo Iacchetti, con cui farà coppia alla conduzione per il diciottesimo anno di fila, amici fuori e dentro al lavoro. La mimica di Greggio è sempre la stessa, il sorriso che fa sorridere chi lo guarda e la battuta sempre pronta. Lo spirito intatto per un altro nuovo inizio di un programma nato con lui e che è ormai parte della sua vita.

Ascolta l’intervista a Ezio Greggio