Il Milan vince in “rete”: Lewis Pr classifica le squadre più attive su web e social media

215

In occasione dell’inizio del nuovo Campionato, Lewis Pr (www.lewispr.it), agenzia globale di comunicazione, presenta i risultati di una ricerca volta a evidenziare quanto le squadre di Serie A utilizzino i Social Media e Internet per informare costantemente e coinvolgere attivamente i propri sostenitori. Lo studio ha esaminato la qualità dei siti ufficiali delle società calcistiche e la presenza sui principali Social Network, prendendo in considerazione vari parametri tra cui frequenza degli aggiornamenti, sezioni, Web TV/radio, forum, collegamenti a Social Media. Ai fini della valutazione, hanno inciso notevolmente il numero di fan sulla pagina Facebook e i follower sul profilo Twitter, indice primario di una corretta gestione del Social Media.

Ad aggiudicarsi lo scudetto per la stagione 2010/2011, sia in campo che in “rete”, è senza dubbio il Milan. Il club meneghino, infatti, punta molto sulla comunicazione sociale e sfrutta qualsiasi mezzo digitale a disposizione nel migliore dei modi. Un sito Internet sempre aggiornato, newsletter e feed RSS, la possibilità di acquistare biglietti e merchandising online, una web TV che riproduce video e interviste: la squadra offre tutto quello che un appassionato vuole sapere. Onnipresente su tutti i Social Media più importanti, il Milan gestisce in modo ottimale una pagina fan di Facebook con oltre 5.500.000 sostenitori e un profilo Twitter con aggiornamenti quotidiani; il club più titolato al mondo dispone anche di un canale su YouTube e di un account su Flickr.

La Juventus si aggiudica il secondo posto con Un sito ben fatto, privo di motore di ricerca e WebTV ma integrato con i principali Social Network aggiornati in tempo reale, un numero di sostenitori su Facebook inferiore alla metà di quello del Milan, Qualche mese fa è stato inaugurato il canale ufficiale bianconero su YouTube, nel quale sono stati caricati i filmati storici, gli highlight di tutte le partite e una serie di contenuti esclusivi realizzati con il supporto di Juventus Channel.

Terzo posto per la squadra del “Triplete”: l’Inter vanta un sito internet molto apprezzato, completo di aggiornamenti Feed RSS, motore di ricerca, store online e con una pagina fan di Facebook e un profilo su Twitter in costante aggiornamento.

Le tre grandi del calcio italiano sono seguite da squadre minori come il Napoli, il Chievo e il Genoa. Questi club, con un numero di sostenitori chiaramente inferiore rispetto alle 3 vincitrici, hanno comunque adottato una buona tattica di difesa anche sul Web.