Dacia e Udinese ancora insieme per un’altra stagione di successi

280

Condividendo la stessa filosofia “low cost” con un modello economico “a basso costo”, si rinnova anche quest’anno la partnership tra Dacia e Udinese Calcio. Dopo la scorsa splendida stagione sportiva, che ha visto la squadra di Guidolin arrivare ad un soffio dalla Champions League, riparte domenica il campionato di Serie A TIM, e Dacia, marca automobilistica del Gruppo Renault, torna sulle casacche bianconere sia per le Coppe Nazionali che per quelle Europee. Una collaborazione nata a partire dal 2009 e che si rinnoverà per le prossime due stagioni calcistiche 2011-2012 e 2012-2013. Nazionali ed Europee.

Le nuove maglie della squadra friulana (la prima classica a righe bianche e nere, la seconda verde e la terza arancio) sono state presentate ufficialmente alla stampa oggi, indossate dagli ultimi giovani acquisti Gabriel Andreii Torje, Neuton Sergio Piccoli, Thierry Doubai, Daniele Padelli, e Rafael Romo, tutti talenti scoperti in giro nel mondo (vedi foto).

Dopo i successi commerciali di Dacia con i modelli Dacia Sandero e Dacia Duster, ora anche l’Udinese, come una macchina che continua sulla strada della crescita tra i grandi club, cercherà di confermare la brillante passata stagione, sempre attenta al fair play finanziario ma con quell’occhio lungo che trova delle giovani promesse e cerca di trasformarli in campioni.