EASYBABY: 2,3 MILIONI DI SPETTATORI UNICI AL MESE

Nuovi volti e nuovi programmi aprono la prossima stagione di Easybaby (canale 137 di SKY, www.easybaby.it).Con 7000 ore di programmazione, 2,3 milioni di spettatori unici al mese, il canale che parla di bambini ai bambini e ai genitori torna con diverse novità nel palinsesto per la stagione 2011/2012.

Dal 12 settembre easybaby dedica infatti al back to school la sua programmazione con ABC Nido e Scuola, un programma in 15 puntate in onda dal lunedì al venerdì alle 12.30, alle ore 15.40 e alle ore 20.40 e il sabato e la domenica alle ore 9.45, in cui la pedagogista Marzia Mirabella, al debutto sul canale, approfondisce il rientro (o la prima volta) a scuola, all’asilo, al nido dei più piccoli dando consigli utili ai genitori per affrontare il nuovo inizio e vivere sereni l’anno scolastico .

Si prosegue con Chi sono io? condotto dal nuovo volto del canale Masal Pas Bagdadi, autrice del libro omonimo e psicoterapeuta. Dal lunedì al venerdì alle ore 8.00, alle ore 12.45, alle ore 22.45, il sabato e la domenica alle ore 22.00, Chi sono io? aiuta i genitori a capire i figli attraverso l’interpretazione dei loro disegni offrendogli la possibilità di osservare, da un nuovo punto di vista, le opere dei piccoli.

Altro nuovo volto di easybaby è Nicol Cuocartigiana che insegna ai più piccoli a cucinare divertendosi in Dolce o Salato?, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 12.00, alle ore 21.30, il sabato e la domenica alle ore 12.30 e 19.30. Il nuovo laboratorio di cucina svela ogni giorno, in diretta dalla cucina tutta rossa di Nicol, una ricetta semplice, veloce, nutriente da preparare insieme con tanto amore.

Tornano inoltre successi già testati come il Cantagioco in Tv, che ha portato il canale a siglare un’importante media partnership con Sony Music; Easybaby & Friends, il primo magazine televisivo dedicato al non profit; Basta Capricci, un docureality prodotto da Outline productions e BBC Format Production che vede i genitori alle prese con problematiche non sempre di facile soluzione; Creartù, un laboratorio di pura creatività adatto per il dopo scuola dove realizzare ogni giorno colorati lavoretti, utilizzando materiali di riciclo.