Key Adv infiamma l’autunno-inverno di Made for Loving

Made for Loving – brand emergente del mondo fashion, riferimento per la donna alla ricerca dello stile “sport-glam”, – conferma Key Adv per la comunicazione above e below the line dei suoi prodotti. L’agenzia creativa milanese diretta da Gae D’Aloia e parte di Acqua Group – società guidata da Davide Arduini e Andrea Cimenti – ha realizzato la campagna pubblicitaria e il nuovo catalogo autunno-inverno 2011/12, il restyling del sito internet in chiave stagionale e un video per promuovere la nuova collezione in modo efficace e coinvolgente anche presso la stampa e il trade. La comunicazione si sviluppa intorno al concetto “Winter’s Flame” a indicare un inverno che, grazie ai capi Made for Loving, riscopre il suo lato più caldo e confortevole, e al contempo inaspettato: protagonista è infatti una modella completamente a suo agio in un ambiente selvaggio e innevato di alta montagna.

La campagna è pianificata sulle maggiori testate periodiche fashion e lifestyle e in affissione nelle principali città italiane.

Il catalogo e il video, in particolare, raccontano attraverso fotografie e immagini di grande impatto scenografico una vera e propria storia, l’incontro passionale di due protagonisti (maschile e femminile) in un ambiente impervio come quello invernale di alta montagna.

Rinnovati anche i contenuti del sito nell’ottica di renderlo più leggero grazie a una navigazione semplice e intuitiva che accompagna gli utenti (consumer, trade, press) attraverso le varie sezioni.
Il team creativo di Key Adv sta anche lavorando a un progetto di comunicazione integrata, per promuovere il brand a un target più giovane, che prevede attività off-line di guerrilla e street-marketing, eventi e comunicazione on-line sui principali social network.

Credits:

Cliente: Think Tank (Made for Loving)
Agenzia: Key Adv (società di Acqua Group)
Direttore clienti: Gae D’Aloia
Direttori creativi: Luca Negretti e Massimo Del Monaco
Art Director: Massimiliano Loguercio
Copywriter: Maria Pompilio
Fotografia: Daniele Porroni