Rivoluzione pubblicità, Mediaset lancia l’anti-Carosello

235

Si chiamerà ‘All to one’: un minuto in contemporanea su tutti i canali del Biscione alle 21. Berlusconi jr: “La Rai abbatte i costi degli spot? Gravissimo”

twitter@SpotandWeb

Si chiama ‘All to one’ l’anti-Carosello di Mediaset. Proprio così: il Biscione lo lancera’ a settembre: un minuto, in onda in contemporanea sulle sette reti principali del gruppo ogni sera alle 21, con un ascolto potenziale da 10 milioni di telespettatori. Lo ha annunciato il vicepresidente, Pier Silvio Berlusconi, in occasione della presentazione dei palinsesti autunnali.

berlusconi”Sara’ come avere ogni sera in onda un break di Sanremo”, ha aggiunto Marco Paolini, direttore Marketing strategico. ”E’ un’iniziativa unica in Italia. In Spagna Antena 3 e Telecinco adottano un’impaginazione simile, ma se ne fa un abuso nel corso della giornata”, ha spiegato Pier Silvio Berlusconi.

La partenza e’ prevista nella seconda meta’ di settembre, con ogni probabilita’ in concomitanza con l’avvio della nuova stagione di Striscia la notizia. ”I prezzi? Saranno adeguati alla quantita’ e alla qualita”’, ha sottolineato Pier Silvio Berlusconi, convinto, da parte sua, che non si tratti ”di una risposta a Carosello”, da poco rilanciato dalla Rai: ”E’ un’idea che abbiamo gia’ da alcuni anni, ma finora non eravamo riusciti a realizzarla”.

Quanto alla politica dei prezzi adottata da Viale Mazzini, il numero due di Mediaset l’ha messa così: ”Anch’io sento voci in base alle quali la Rai avrebbe abbassato i prezzi. Se fosse vero, sarebbe gravissimo, tanto piu’ perche’ si tratta di un’azienda di servizio pubblico: sarebbe come svendere un valore pubblico”.