NetMediaClick è la nuova concessionaria di pubblicità di lostinfashion.it

NetMediaClick sigla un importante accordo di concessione per la gestione degli spazi pubblicitari e delle attività di promozione su lostinfashion.it. Nato nel 2009, a due anni dal lancio lostinfashion.it ha già più di 180.000 utenti unici al mese, prevalentemente donne dai 18 ai 45 anni. Lost in Fashion è il risultato della più che decennale esperienza nel campo della comunicazione multimediale di Tomaso Walliser e del contributo prezioso di Silvia Paoli, la nota giornalista di moda che ha scelto Junk Food per fare diventare il suo libro Lost In Fashion un progetto multimediale: un magazine ma anche una Tv e un blog, pensato e organizzato con le logiche del web, vale a dire della condivisione e del social networking.

“Con questo accordo rafforziamo il nostro circuito Video e Display, che da oggi può contare anche su questo sito, sempre più conosciuto e apprezzato”, ha spiegato Simona Perolari, la Responsabile del team commerciale di NetMediaClick. “Oltre alla vendita degli spazi pubblicitari per le campagne Video e Display Advertising puntiamo a sviluppare con Lost In Fashion anche dei progetti speciali di comunicazione, dalle sponsorizzazioni ai concorsi dedicati alle fashion blogger, fino alla realizzazione di video e di web serial pensati per il mondo fashion. E questo grazie alla trasversalità e all’approccio innovativo e multimediale di lostinfashion.it, che ci consente di declinare pienamente la nostra offerta”.

“Lostinfashion.it ha ormai raggiunto una dimensione che necessita di un salto di qualità a livello commerciale”, spiega Tomaso Walliser, CEO di Junk Food e produttore di lostinfashion.it. “L’operazione è nata due anni fa per verificare se il mercato del web era pronto ad assorbire l’offerta di contenuti televisivi nel mondo moda. Vinta la scommessa, confermata la previsione, oggi è ora che gli specialisti dell’advertising prendano in mano il giocattolo e ci permettano di fare ciò che sappiamo fare meglio: contenuti innovativi e vincenti sul mercato”.

Con questo accordo NetMediaClick rafforza il suo circuito Video, composto da oltre 130 siti suddivisi per aree tematiche, e quello Display, che a oggi ha una copertura di 68 milioni di pagine viste al mese.