Nuove visual identity per Bologna e Genoa firmate da Blossom

Il calcio in questo periodo di pandemia si sta misurando con un fattore sempre più decisivo: la variabilità delle norme sul rientro dei tifosi negli stadi, con la conseguente impossibilità di lanciare campagne di abbonamento e la necessità di sviluppare nuove forme di affiliazione e di coinvolgimento dei tifosi.

Social media, app, webTV e soluzioni di CRM stanno diventando un asset sempre più decisivo per consentire alle squadre di calcio di tenere viva la passione il senso di appartenenza dei tifosi anche attraverso l’utilizzo di grafiche accattivanti. Per questo, Blossom, agenzia creativa e di comunicazione omnicanale attiva a livello internazionale e basata a Seregno (MI), ha lanciato in occasione della prima giornata del campionato di Serie A 2021/2022 le nuove visual identity di Bologna Football Club e di Genoa Cricket and Football Club.

Le visual identity caratterizzeranno tutti i touchpoint visivi, dai social media ai ledwall, dalle app alla cartellonistica dello stadio nell’ottica di accompagnare i tifosi di Bologna e Genoa a vivere la passione per la propria squadra lungo tutta la settimana.

Giacomo Frigerio, CEO e co-founder di Blossom, indica l’orizzonte della comunicazione delle squadre in questa fase storica: “Tutte le squadre, in particolare quelle meno presenti a livello internazionale, sono chiamate oggi a consegnare la passione del tifo alle giovani generazioni, in un momento in cui l’esperienza diretta dell’evento allo stadio è limitata. I social media, da Facebook a Instagram, da Twitter a TikTok, così come Twitch, le WebTV e i servizi SVOD in genere, consentono però di offrire su base quotidiana nuovi eventi, dalle foto degli allenamenti agli highlights delle amichevoli, e diventano il terreno per una nuova strategia di marketing: la fidelizzazione dei tifosi a ogni partita di campionato per un torneo in cui non sono attualmente disponibili gli abbonamenti allo stadio, ma singoli contenuti verticali da acquistare”.

Giacomo Frigerio puntualizza poi il ruolo della visual identity nell’ottica omnicanale: “La visual identity che abbiamo elaborato è fondamentale per alimentare l’unità e la passione per la maglia. Il suo ruolo diventa, però, ancora più decisivo all’interno della strategia di omnicanalità che abbiamo sviluppato per Bologna e Genoa supportata da soluzioni tecnologiche, come i sistemi di CRM. Le due squadre possono così conoscere i propri tifosi e fornire loro messaggi, contenuti e prodotti personalizzati, alimentando ulteriormente il loro senso di appartenenza sia allo stadio, sia nel corso della settimana.

Grafiche per il Bologna Football Club

La collaborazione di Blossom con Bologna Football Club giunge al sesto anno e ha contribuito, confrontando il periodo pre-campionato dal 1° luglio al 23 agosto del 2021 con lo stesso periodo del 2020, alla crescita dell’87% degli utenti unici sul sito ufficiale della squadra e all’incremento del 1000% del traffico proveniente da Instagram.

Prosegue l’utilizzo del claim “We are one”, coniato nel 2016 e sempre più di attualità nel perdurare della pandemia.

Per il campionato 2021/2022 Blossom ha sviluppato un redesign della grafica che verrà utilizzata nei social media, sul sito www.bolognafc.it, nell’app ufficiale, nell’outdoor e nell’indoor dello stadio, nella brandizzazione del pullman, nel merchandising, nella comunicazione E-Sport, nella comunicazione marketing B2B e nel supporto alle partnership.

Il nuovo stile per questo campionato intende essere contemporaneo, di impatto e con un forte riferimento alle culture giovanili urbane.

La texture nasconde un forte elemento identitario di appartenenza alla città che caratterizza anche nelle maglie create da Macron e presentate lo scorso luglio: i mattoni rossi che rendono unici gli edifici del capoluogo emiliano.

Questo elemento tradizionale viene rivoluzionato da elementi grafici che richiamano i ballerini freestyler e gli atleti di parkour in un contesto reso contemporaneo dalle luci LED. Lo stesso font utilizzato per queste campagne, il Quantum, presenta dei caratteri molto tagliati che intendono richiamare i fasci di luce LED.

Grafiche per il Genoa Cricket and Football Club

La collaborazione tra Genoa e Blossom prosegue per il secondo anno sotto il segno di un redesign dell’identità visiva partendo dai brand asset della stagione precedente che hanno contribuito, dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021, al raddoppio del numero degli iscritti al canale YouTube fino ad arrivare a 30k e alla crescita del 30% di follower su Instagram, arrivando a quota 223k, con una media di 8.5k like a post e con un engagement rate in costante crescita.

Le nuove grafiche saranno utilizzate per i canali social e per il sito genoacfc.it e decoreranno anche il pullman ufficiale della squadra, i ledwall dello stadio e la WebTV.

La scritta “Genoa” viene ripetuta come le onde del mare e richiama, allo stesso tempo, le bandiere che vengono sventolate sugli spalti. La texture con le onde del mare, precedentemente creata con una base fotografica, ora diventa puramente grafico-vettoriale.

Questo elemento tradizionale e identitario della città viene innovato da elementi grafici legati alla street art, con spruzzi di spray rosso che richiamano le scritte nei caruggi.

Anche il font è stato innovato, passando dal più istituzionale Gotham a un font contemporaneo.