Clementoni sceglie Leagas Delaney

Clementoni, importante e consolidata realtà industriale al 100% italiana, leader nell’ideazione e produzione di giocattoli, sceglie Leagas Delaney come partner strategico e creativo per accompagnarla nello studio e nella realizzazione di un rinnovato piano di comunicazione multi-canale. In uno scenario di ridefinizione dei trend sociali e delle abitudini di consumo, la collaborazione ha l’obiettivo di riportare il focus sull’importanza della strategia per definire messaggi nuovi che valorizzino al meglio e a livello internazionale la nuova immagine di marca e il purpose di Clementoni. 

“In un contesto in cui il consumatore è sempre più incline a premiare quei brand che dimostrano coerenza fra quanto promettono e quanto poi concretamente fanno – afferma Enrico Santarelli, Chief Marketing Officer di Clementoni – sentiamo la necessità di esplorare nuovi linguaggi di comunicazione costruiti intorno alla nostra nuova immagine di marca e capaci di valorizzare al meglio la nostra value proposition: Made in Italy, attenzione per i temi rilevanti per genitori e bambini (sostenibilità, inclusione e utilizzo “su misura” della tecnologia) e cura maniacale nel disegno dell’esperienza di gioco. Sarà fondamentale leggere in modo sempre più fine il nostro doppio target (genitori e bambini) e in questo contesto poter contare sul motore di consulenza e creatività di Leagas Delaney sarà per noi una risorsa molto importante.”

Il rapporto tra bambini e gioco è molto cambiato negli ultimi annicommenta Alessandro Paul Scarinci, CEO & Partner di Leagas Delaney Italia e si è andato arricchendo di nuovi stimoli e delle nuove possibilità offerte dalla tecnologia e dal digitale. In questo contesto occorre trovare un ruolo di rinnovata rilevanza per la marca Clementoni e i suoi diversi segmenti di offerta, che coinvolga anche genitori sempre più attenti alla crescita e allo sviluppo emotivo dei propri figli”.

Con questa operazione si completa il puzzle dei partner a cui Clementoni si affiderà per la costruzione e l’implementazione della propria strategia di comunicazione multicanale. “Negli ultimi 2 anni ci siamo messi profondamente in discussione continua Enrico Santarelli, Chief Marketing Officer di Clementoni e abbiamo scelto dei nuovi partner che riteniamo siano in grado di affiancarci al meglio nell’attivazione della nostra nuova immagine su tutti i touch point. Abbiamo costruito un network che premia la specializzazione verticale; a noi, ora, il compito di orchestrarli”. A fianco a Leagas Delaney, AFF Comunicazione si occuperà delle attività di Ufficio Stampa e PR, Filoblu del digital e Media Italia dell’acquisto degli spazi pubblicitari.

Per Leagas Delaney si tratta di un’importante acquisizione che consolida un periodo particolarmente positivo per l’Agenzia guidata da Alessandro Scarinci e Filippo Mutani, che conferma la sua predisposizione ad accompagnare quelle marche che sentono l’esigenza di capire e affrontare i radicali cambiamenti culturali e sociali degli ultimi anni e come questi abbiano ridefinito bisogni e aspettative delle persone.