Walter Rizzi Chief Data Officer di AideXa

Walter Rizzi, leader esperto di Digital and Analytics transformations, nonché di governance e tecnologia dei dati e di frode e gestione del credito, in qualità di Chief Data Officer si occuperà di tutte le attività relative all’utilizzo dei big data nei diversi ambiti aziendali, in particolare alla gestione e sviluppo dei motori del credito con la gestione dello scoring lab. L’obiettivo è di rendere sempre più AideXa una data driven company attraverso l’uso del machine learning e dell’intelligenza artificiale.

Walter Rizzi

Rizzi proviene da McKinsey & Company dove era partner dal 2013 e, dal 2020, Leader di QuantumBlack, società di McKinsey specializzata in AI e advanced analytics che unisce strategia, tecnologia e design per migliorare i risultati di performance delle organizzazioni. Con varie esperienze su clienti internazionali, Rizzi ha lavorato principalmente nelle aree Crediti, Marketing & Sales con l’obiettivo di ottenere valore dai dati e dagli insight e ha costruito e guidato team e talenti multidisciplinari nel ambito Digitale.

Sono entusiasta di entrare a far parte di AideXa – commenta Walter Rizzi, Chief Data Officer di AideXa – La fintech di Roberto Nicastro e Federico Sforza si è fatta portavoce dell’innovazione sui dati bancari e per me non c’è premessa migliore per iniziare questa nuova sfida professionale. L’attenzione che l’azienda pone sull’intelligenza artificiale, sulla trasformazione digitale e sull’importanza dell’analisi e dell’applicazione dei dati è stimolante e ben si adatta alle competenze maturate nel corso della mia carriera: sono pronto a dare il mio contributo per scrivere un nuovo capitolo della storia di AideXa”.