Nuovo spot per Banca Mediolanum

457

+ e -. Questa è la grafica evocativa, rappresentata da neon luminosi, che accompagna e rafforza il messaggio di Massimo Doris nel nuovo spot di Banca Mediolanum, firmato da Armando Testa, che sarà on air da giovedì 9 gennaio. “Tra tassi e costi, i conti correnti rendono sempre meno,” esordisce Massimo Doris, accanto a numerosi neon rossi orizzontali che evocano i minus dello scenario bancario attuale. L’inquadratura si restringe sull’amministratore delegato che spiega come Banca Mediolanum si distingua sul mercato “dando di +”, ovvero, il 2% annuo sulle nuove somme vincolate a sei mesi e un conto corrente a canone zero per il primo anno.

Un’offerta controcorrente che si aggiunge alle altre caratteristiche distintive dell’istituto milanese: una solidità patrimoniale ai vertici del mercato, “in +” una banca snella e digitale che facilita le disposizioni bancarie, “in +” un banking center che risponde in pochi secondi, “in +un Family Banker dedicato per ogni esigenza del cliente. Lo spot si chiude con il payoff: “Banca Mediolanum ti dà di più, da sempre”, in virtù di un modello che si è dimostrato vincente fin dagli esordi.

Il flight televisivo  sarà in onda dal 9 gennaio all’8 febbraio con la messa in onda di circa 8.000   spot da 30” e 15” sulle reti delle concessionarie Publitalia ‘80, Digitalia ’08, Rai Pubblicità, Sky satellitari, Sky FTA, Cairo, Viacom, Class Pubblicità, Discovery Media e Rtl 102,5 TV.

In affiancamento allo spot tv sarà on air, per tre settimane, anche una campagna radiofonica su Rtl 102,5, Radio 24, RDS, Radio Deejay, Radio 105 e Virgin.

A completamento del media mix è stata pianificata la presenza di annunci pubblicitari sui principali quotidiani nazionali nel formato pagina intera su 8 differenti testate e su internet attraverso l’impiego di banner pubblicitari veicolati per tutto il periodo di campagna su siti, portali ad alta frequenza di visite e sui principali social network.

Al fine di aumentare la capillarità della comunicazione è inoltre prevista una campagna di affissioni a supporto degli uffici dei consulenti finanziari presenti sul territorio.

Audiointervista a Massimo Doris

Audiointervista a Nicola Belli

Audiointervista a Gianni Rovelli

Audiointervista ad Ennio Doris