Barilla celebra l’ottavo titolo di Roger Federer al Wimbledon 2017

35 anni all’anagrafe (36 tra pochi giorni), nato a Basilea, metà svizzero e metà sudafricano, ma ama la pasta più di un italiano. È il profilo di una leggenda consacratasi definitivamente nell’olimpo del tennis mondiale con la storica vittoria sui campi londinesi della scorsa domenica: mai nessun uomo aveva raggiunto i traguardi tennistici di Roger Federer.

Nell’anno del suo 140° compleanno, Barilla, nata nel 1877 come lo storico torneo inglese, celebra il sodalizio con il più grande tennista di tutti i tempi, un esempio positivo sul campo e fuori dal campo.

BARILLA_275x404Corsera

È un legame naturale, quello tra Roger e il brand n.1 in Italia: con l’annuncio stampa pubblicato sui principali quotidiani italiani a cura dell’agenzia di comunicazione Cernuto Pizzigoni & Partners, Barilla conferma il suo ruolo di supporter invisibile, al fianco del grande campione da sempre grazie alla dichiarata passione per la pasta nel suo regime alimentare quotidiano.

La diciannovesima vittoria ha un sapore meraviglioso”, dichiara Roger sul suo profilo Facebook ufficiale per festeggiare il diciannovesimo titolo del Grande Slam; forse si riferisce anche al sapore della pasta Barilla personalizzata con cui ha festeggiato, considerando il suo motto “Pasta for life”.

Credits:

Creatività: Aldo Cernuto, Paolo Lentini, Roberto Pace, Roberto Pizzigoni

Senior Account Manager: Massimiliano Trepiccione