Nasce “My voice app”

Il progetto di McCANN e Centro Clinico NeMO per finanziare  “Una banca per la voce”

I sistemi di comunicazione artificiale, sono dotati di una voce metallica fredda ed impersonale, per questo motivo McCANN in collaborazione con il Centro Clinico NeMO ha pensato di creare “ MY VOICE”.
My Voice è un’innovativa app che permette ai pazienti di registrare messaggi ed espressioni familiari con la propria voce, in modo da poterli conservare e utilizzare sul comunicatore quando il linguaggio verbale non sarà più comprensibile o del tutto assente.

Sono le toccanti testimonianze di Alberto Spada e Julius Neumann ha raccontare l’utilizzo di My Voice app in un video realizzato da McCANN.
Alberto Spada, a cui è stata diagnostica la Sla tre anni fa, è stato il primo a registrare la propria voce su un supporto per utilizzarla successivamente nel comunicatore mentre Julius Neumann racconta le proprie difficoltà nei rapporti interpersonali e familiari utilizzando una voce “impersonale” come quella artificiale.

McCANN ha realizzato anche un sito myvoicetheapp.com interamente dedicato al progetto dove è possibile visualizzare il video, scoprire le funzionalità di MY VOICE app, ma anche registrare dei messaggi da condividere ed effettuare una donazione al Centro Clinico NeMO.

Reprise Media si è occupata della pianificazione su Facebook e YouTube e della gestione delle social PR.

Credits
 
Client: Centro Clinico NeMO
Direttore comunicazione e raccolta fondi Centro Clinico NeMO:
Valentina Martano
Social Management Centro Clinico NeMO: Letizia Bucalo
 
Advertising Agency: McCann
Chief Creative Officer: Alessandro Sabini
Creative Director: Alessandro Sabini, Guetmonovich Gaston, Paolo Boccardi, Gaetano Del Pizzo
Art Director: Eoin Sherry
Copywriter: Curro Piqueras
Digital Art Director: Giorgia Raffaelli
Graphic Designer: Helena Pinillos
Video Editor: Simone Fatone
Production Company: H-Film
Directors: Joana Skiavini, Mauro Mancini
Web Production: sdm – interactive passion
App Production: Nohup s.r.l.
Social Management: Reprise Media