TV: per i bookie “Cartabianca” batte “Di Martedi’” negli ascolti

66

Sbarca stasera in prima serata su Rai Tre “Cartabianca”, il talk show condotto da Bianca Berlinguer che prende il posto di “Politics” il martedì sera. Con questa new entry si riapre quindi la “guerra degli ascolti” tra la terza rete Rai e La7, che schiera l’ormai collaudato e sempre incisivo “Di Martedì” condotto da Giovanni Floris. Ma chi sarà a spuntarla in questo nuovo duello televisivo? L’autorevole bookmaker inglese Stanleybet prova a dire la sua scommettendo su quale dei due programmi avrà la meglio. I favori dei pronostici pendono dalla parte della Berlinguer, il cui successo alla prima uscita è dato a 1.60. Floris insegue, bancato a 2.00.

stanleybetNaturalmente la curiosità legata alla prima puntata di questa nuova avventura dell’ex direttore del TG3 influisce notevolmente sulle quote dei bookie d’oltremanica, così come l’attuale situazione politica: visto come vanno le cose in casa PD e alla luce delle dimissioni di Renzi, in tanti si chiederanno come la pensa una come la Berlinguer, notoriamente non proprio filo-renziana… Inoltre, gli ottimi riscontri, in termini di ascolti, della fascia quotidiana del suo “Cartabianca” fanno ben sperare su un’ottima riuscita anche nella prima serata del martedì, con tanti affezionati che potrebbero seguire con piacere anche il nuovo appuntamento serale.

Per quel che riguarda Floris, invece, va detto che da quando non c’è più la “copertina” di Maurizio Crozza il suo programma ha avuto un lieve calo e si è visto superare anche da “Agorà duemiladiciassette”, seppur di poco. Naturalmente potrebbe anche trattarsi di un calo fisiologico e temporaneo, tuttavia, visto l’arrivo della forte Bianca, può rappresentare un piccolo campanello d’allarme per una trasmissione fino a poco tempo fa quasi imbattibile.

Questa l’analisi degli allibratori di Liverpool, che non escludono comunque un possibile riavvicinamento di “Di Martedì” una volta affievolito l’effetto novità di “Cartabianca”.