Rabarbaro Zucca e IAKI lanciano lo Spirito Noir

Campagna radio multisoggetto, piano di social media marketing su Facebook e tour di eventi territoriali, i cardini della strategia di comunicazione che Illva Saronno sta portando avanti con l’agenzia milanese IAKI. Obiettivo dell’operazione, aprire la strada ai cocktail a base di Rabarbaro Zucca nel mondo dell’happy-hour, inaugurando con l’aperitivo scuro un nuovo modo di celebrarne il rito.

Il concept di comunicazione di IAKI gira intorno alla reinterpretazione del noir, genere sulla cresta dell’onda e che ben si presta a rappresentare il colore, il sapore dolceamaro e il fascino non convenzionale dell’aperitivo scuro a base di Zucca. “Spirito Noir”, nuovo payoff di prodotto, rappresenta idealmente questo connubio.

E’ stata scelta la radio come canale tradizionale adatto a veicolare i nuovi valori del brand e colpire un target attivo. I soggetti sono ispirati a celebri scene di film noir, con il cocktail Zucca e Chinotto protagonista. Lo slogan dello spot – “Sei solo oliva e ombrellino” (rivolto agli aperitivi banali, al posto del celebre “sei solo chiacchiere e distintivo” de Gli Intoccabili) è già tormentone con circa 20.000 visualizzazioni su YouTube (www.youtube.com/SpiritoNoir) in poche settimane.

Su Facebook, la pagina (www.facebook.com/rabarbaro.zucca) ha raggiunto i 35.000 fan in poche settimane, grazie ad una serie di contenuti funzionali sia al branding che all’engagement degli utenti. Oltre a uno spazio di prodotto, con le ricette dei cocktail, in bacheca scorrono link, citazioni e quiz su film e libri noir, nonchè foto e video del tour territoriale che sta girando l’Italia.

Il format ideato da IAKI per gli eventi è quello dell’Aperitivo con Delitto, una rivisitazione della più celebre “cena con delitto” studiata per andare incontro alle peculiari esigenze del momento dell’aperitivo. Attori professionisti coinvolgono in modo intelligente e non invasivo il pubblico nella risoluzione di intrighi ed enigmi, attraverso la drammatizzazione, materiali cartacei e una lavagna multimediale.