Nozze gay: da Sesame Street al New Yorker l’outing di Bert e Ernie, i primi pupazzi omosessuali (e felici)

La copertina del prossimo numero del giornale li ritrae abbracciati mentre seguono in tv il pronunciamento storico della Corte Suprema. E’ il loro ‘Momento di gioia’

twitter@SpotandWeb

Il New Yorker fa l’outing su Bert e Ernie: la copertina del prossimo numero della rivista raffigura i due popolari personaggi di Sesame Street che si abbracciano mentre seguono in tv le decisioni della Corte Suprema sulle nozze gay.

”E’ straordinario come l’atteggiamento sui diritti dei gay si e’ evoluto nell’arco della mia vita”, ha spiegato il cartoonista Jack Hunter che ha realizzato la copertina intitolata ”Momento di gioia”.

La vignetta suggerisce che Bert e Ernie, che con il canarino gigante Big Bird occupano un ruolo di primo piano nel programma per l’infanzia creato da Jim Henson, siano effettivamente una coppia come molti spettatori da tempo avevano sospettato.

Due anni fa, un appello perche’ i due si sposassero aveva spopolato su Internet e all’epoca Sesame Street era stata costretta a intervenire: i due erano solo ”ottimi amici” e non avevano ”orientamento sessuale”.

Ma tant’è: i due pupazzi erano diventati già delle icone-gay. Le loro facce erano in tutti i pride d’America. E con il pronunciamento della Corte Suprema…