Bonduelle: la nuova campagna firmata Red Cell

3D_Mais_300g_2E’ in onda da domenica 23 sulle TV nazionali e satellitari la nuova campagna Bonduelle.

Dopo gli “esercizi di benessere” che hanno costituito il tema di comunicazione degli scorsi anni, è ora l’ispirazione gastronomica culinaria il  nuovo concept strategico di Bonduelle, come sottolineato dal direttore marketing dell’azienda Laura Bettazzoli. Ispirazione che nasce grazie alla qualità dei prodotti Bonduelle e all’esperienza dell’azienda.

Già nel primo film in onda infatti, si spiega come sia proprio l’esperienza Bonduelle a permettere all’azienda di raccogliere il mais al giusto grado di maturazione in modo che sia naturalmente dolce e croccante. Il film vede protagonista assoluto il prodotto che animandosi nel piatto racconta attraverso esplicite immagini questa storia di qualità.

La campagna è stata ideata da Red Cell da Paola Bussa (art director) e Massimo Canuti (copy) con la direzione creativa di Roberto Vella e Stefano Longoni.

Il team dell’agenzia guidata da Alberto De Martini ha lavorato insieme all’account supervisor Laura Cacciabue e al direttore clienti Maurizio Acquaviva.

La regia è di Francesco Nencini e la direzione di fotografia di Luca Robecchi che ha curato anche le sequenza di food. Cdp: The Producers. La parte in stop motion è stata diretta dallo studio creativo Dadomani.