Google, gli stagisti pagati più di 5.000 dollari al mese

Compensi simili anche da Microsoft e Amazon. Contratti d’oro per i responsabili marketing, vendite pubblicitarie e sviluppo di programmi

twitter@SpotandWeb

Gli stagisti di Google ricoprivano posizioni ambite anche prima dell’uscita nelle sale del film “The Internship”: in media sono pagati 5.800 dollari al mese, mentre quelli specializzati in software possono arrivare anche a 6.700 dollari.

googleLo rivela un’analisi del sito Glassdoor. Un sogno per giovani laureati che si affacciano su un mondo del lavoro sempre più in crisi.

A Google le mansioni spaziano dal marketing alle vendite pubblicitarie, fino allo sviluppo di programmi.

Gli stagisti sono tenuti a impegnarsi per almeno tre mesi, ricevendo in cambio un compenso che tocca i 20.000 dollari.

Denaro che molti lavoratori americani (per non parlare di quelli italiani) vedono in un anno.

“In realtà, non è così sorprendente che gli stagisti in una società come Google siano pagati così bene”, ha dichiarato a Cnn Scott Dobroski, responsabile della comunicazione aziendale di Glassdoor. “La guerra per accaparrarsi i talenti continua”, ha concluso.

Sempre secondo il sito, anche a Microsoft e Amazon pagano profumatamente i loro stagisti che possono arrivare a guadagnare tra 5.500 e i 7.000 dollari al mese. Da grande, i bambini sapranno cosa fare.