Se a difesa delle donne Mamma Rai cancella Miss Italia

Patrizia Mirigliani furiosa: “Via il concorso di bellezza che ha segnato la storia del Paese, ma non le pubblicità e le trasmissioni che ledono davvero il mondo femminile”

twitter@g_santaniello

La chiamano ‘Mamma Rai’. Ma qualche volta e con qualcuno si trasforma in matrigna. Lo denuncia Patrizia Mirigliani, patron del concorso Miss Italia cancellato dal palinsesto della tv di Stato in quanto ritenuto un appuntamento di serie B, che lede l’immagine delle donne, a detta della presidente di Viale Mazzini, Annamaria Tarantola.

mirigliani

Questo, quando nello stesso momento – lamenta sempre la Mirigliani – in altre trasmissioni e in tante pubblicità che passano sui canali Rai, la donna continua ad essere trattata davvero come mero oggetto sessuale impunemente.

Insomma: due pesi e due misure. L’organizzatrice di Miss Italia denuncia una evidente quanto ingiusta disparità di trattamento.

Lo fa commentando un’intervista apparsa oggi sul Corriere della Sera del consigliere di amministrazione Antonio Verro. “Concordo pienamente con Verro: la Rai non e’ proprieta’ di nessuno, semmai e’ dei contribuenti che pagano il canone, anche di quei quasi cinque milioni di telespettatori che hanno scelto di vedere l’ultima edizione di Miss Italia e che, senza spiegazioni chiare, potrebbero essere privati di una manifestazione storica che, da ben 74 anni, fa parte della tradizione e della cultura della bellezza del nostro Paese”.

“Mi sembra di capire – aggiunge la Mirigliani – che Miss Italia potrebbe essere cancellata perche’ si vuole dare una nuova immagine della donna nella tv di Stato”.

“Ma, premesso che in un Paese civile deve essere rispettata la liberta’ di tutti, anche delle migliaia di ragazze che vogliono partecipare ad un concorso di bellezza, mi chiedo se si dia una nuova immagine della donna in tutti quei programmi nei quali si cimenta ai fornelli, nelle tante pubblicita’, sfila sulle passerelle, affina le sue doti casalinghe, fa la valletta muta (o quasi) a contorno dell’anchorman di successo. Ultimo caso, proprio ieri sera, nella trasmissione ‘Affari Tuoi’ nella quale belle ragazze, rigorosamente silenziose, sono state usate solo come sfondo della puntata”.

Ecco: Mamma Rai, ma con qualcuno matrigna.