GRAN TURISMO 5 CORRE SU TV, STAMPA, WEB E RADIO

55

più amati e attesi di sempre: il nuovo capitolo del simulatore di guida, dopo aver segnato il record assoluto di prenotazioni in esclusiva per un’unica console con oltre 45.000 copie vendute, è arrivato sul mercato italiano il 24 novembre con una nuova versione pronta a rivoluzionare il concetto di guida.

Il piano di comunicazione integrato ha previsto attività promozionali su tutto il mercato, pubblicità tabellare su Tv, internet, stampa e radio, guerrilla e pubbliche relazioni.

La campagna tv proseguirà fino al 18 dicembre. Lo spot, con tagli da 15’’ e da 30’’, è veicolato sui principali canali sportivi a target maschile come Sky Calcio, Mediaset Premium Calcio e Discovery Channel, nelle fasce dedicate al mondo dello sport, ma anche sui canali generalisti di Pubblitalia. La creatività, firmata da TBWA Londra (con localizzazione della sede di Roma), si concentra sull’aspetto emozionale: i giocatori possono sfidare i propri limiti e gareggiare con gli amici su circuiti caratterizzati da un estremo realismo. Sullo sfondo del circuito cittadino di Roma, con il Colosseo in primo piano, sono evidenziate le principali caratteristiche e potenzialità del software, mettendo in risalto l’idea di velocità e di adrenalina e l’esperienza di immersione completa garantita da GT5. Il voice over di Pino Insegno contribuisce a dare risalto all’unicità del titolo.

La campagna stampa, cominciata da un paio di mesi sulle riviste di settore con una pagina teaser, continua con una seconda ondata dal 18 novembre per concludersi a fine dicembre, con un totale di 5 settimane di pianificazione, ampliando il proprio target e coinvolgendo la stampa specializzata d’auto con pagine pubblicitarie e articoli redazionali a supporto. I giornali coinvolti sono le principali testate di automobilismo (Al Volante, Gente Motori, Auto Mese e Automobilismo), il magazine sportivo SportWeek e il generalista Metro Mag.

La campagna Internet è partita su Facebook, per proseguire fino al 11 dicembre sui principali siti sportivi e non, tra i quali Gazzetta.it, Corriere.it, Tuttosport.com e Sportmediaset. Mentre la campagna radiofonica si è concentrata su RDS con comunicazione tabellare on air dal 5 all’11 dicembre. Un’attività di comunicazione non convenzionale sarà attivata nelle città di Milano e Roma.

A livello di attività sul punto vendita è stata prodotta un’ampia gamma di materiali, in modo da dare piena visibilità al prodotto. Inoltre, nella fase precedente al lancio, è stato organizzato da Sony Computer Entertainment Italia un lavoro capillare su tutto il territorio, realizzando dieci diverse attività promozionali che hanno interessato tutto il mercato partendo dalle grandi catene fino ad arrivare alle realtà indipendenti, in modo
da andare incontro alle esigenze dei rivenditori e dei consumatori