Lush lancia una campagna e una canzone per il Peace Day

Schermata 2013-09-17 alle 15.38.15Lush, in occasione della Giornata Internazionale della Pace, lancia la campagna internazionale “Peace Day”.

Il 21 settembre è la data in cui viene celebrata la Giornata Internazionale della Pace. Negli anni, milioni di persone si sono attivate in tutti i Paesi del mondo e centinaia di organizzazioni hanno promosso iniziative per salvare vite umane proprio in questa giornata.

“Who will you make peace with?” (E tu, con chi farai la pace?) è il tema della giornata della Pace di quest’anno e Lush, per l’occasione, ha affidato a Tom Morley,ex batterista degli Scritti Politti, la creazione di un video e una canzone con questo titolo.

Il video virale mette in scena il famoso “Cup Game”, il gioco delle tazze realizzato con i vasetti vuoti di Lush usati come accompagnamento strumentale alla canzone Who Will You Make Peace With?, girato in vari Paesi del mondo, in luoghi che necessitano pace, che storicamente hanno combattuto per la pace o che semplicemente identificano il Paese in cui lo spezzone di video è stato girato. Il montaggio mostra il passaggio dei vasetti da Paese a Paese a simboleggiare idealmente la condivisione dello stesso obiettivo per la pace globale.

Il 21 settembre lo staff di Lush organizzerà delle sessioni dimostrative con la coreografia del “cup game” in tutte le botteghe italiane coinvolgendo le persone attraverso il gioco e la musica per diffondere la conoscenza di questa giornata importante e la cultura della pace.

“La musica, specie la dance music, unisce le parole: crea una sorta di magnete umano – afferma Tom Morley – I collaboratori di Lush sono bravissimi a far crescere le relazioni fra le persone e a trasmettere la propria passione. Se riusciamo a combinare le due cose, possiamo davvero portare le persone a parlare di pace. Da soli ci sentiamo impotenti, ma insieme possiamo fare la differenza durante la giornata della pace”.

Jeremy Gilley, fondatore di Peace On Day, commenta: “Peace One Day è incredibilmente grata a Lush per il suo fantastico supporto. Il nostro lavoro insieme, informare milioni di persone sulla Giornata della Pace, il 21 settembre, aiuterà senza ombra di dubbio Peace One Day nel suo sforzo di istituzionalizzare la giornata facendola diventare un giorno che si possa davvero autosostenere”.

“Il sogno che conserviamo stretto nei nostri cuori in Lush è che il mondo sia un posto di pace e di uguaglianza per tutti – afferma Hilary Jones, Direttore Etico di Lush – Ma queste cose sono impossibili dove c’è la guerra. La campagna Peace Day è un modo fantastico di portare l’attenzione sulle comunità interessate dalla guerra e per concedere loro un po’ di respiro per un giorno. Noi speriamo in un futuro dove ogni giorno sia un giorno di Pace”.