MTV PUBBLICITA’ LANCIA GLI E-BREAK

Mtv On Demand risponde, dunque, al desiderio e alle richieste di una visione dei contenuti individuale, semplice e libera da vincoli di orario di messa in onda, portando sul web la qualità televisiva e garantendo la portabilità dei video anche sui device multimediali di nuova generazione quali smartphone e tablet.

I contenuti non musicali di Mtv sono facilmente rintracciabili nella library di On Demand: organizzati in aree tematiche, danno la possibilità agli utenti di costruirsi facilmente e con pochi click il proprio palinsesto per godersi dalla prima all’ultima puntata le serie preferite, per rivedere le gag più divertenti de I Soliti Idioti o le storie più interessanti di Mtv News. Mtv On Demand offre, inoltre, anche delle esclusive pensate e realizzate solo per l’online: uncut, behind the scene, anticipazioni o anche intere serie non presenti nel palinsesto televisivo.

Mtv On Demand in soli 4 mesi ha gia’ incontrato il favore ed i gusti del pubblico, tanto da aver gia’ superato la soglia dei 500.000 utenti unici.

E in questo contesto, Mtv Pubblicita’, la consessionaria del network di Mtv Italia guidata da Ivan Ranza, ha  deciso di lanciare all’interno di Mtv On Demand gli E-Break, per rendere anche la comunicazione pubblicitaria sempre piu’ trasversale ed impattante.

I Soliti Idioti, My Life As Liz, Teen Mom, Inuyasha, tutti gli episodi integrali delle serie tv presenti su Mtv On Demand saranno cosi’ intervallati da esclusivi break pubblicitari in grado di trasmettere gli spot dei partner in altissima risoluzione e in modalità full screen.

Numerosi sono i plus offerti da questa nuova innovazione di prodotto: l’elevato livello di concentrazione durante la fruizione dei contenuti unito alla vicinanza dell’utente allo schermo del pc assicura agli e-break forte visibilità ed elevato ricordo dello spot. Gli e-break, che saranno visibili da maggio, sono tra le forme pubblicitarie piu’ originali, sfruttano infatti le caratteristiche dello spot televisivo in un contesto interattivo ed estremamente targhetizzato e in grado di raggiungere livelli di multimedialità molto elevati.