BETTER DI NUOVO IN CAMPO

I soggetti a 15” e 30” mostrano la classica scena delle interviste a fine partita,
dove un giornalista fa delle domande a un giocatore davanti al pannello con gli sponsor.

Il giocatore in questione, però, non è il solito calciatore, ma un giocatore Better: quella che infatti sembrava la solita intervista di calcio,
ha in realtà come argomento le scommesse sullo sport di Lottomatica.

Un format di successo, giocato ancora una volta sul cortocircuito tra calcio e scommesse,
tra realtà e ironia, con dialoghi a doppio senso, espressioni ambigue e situazioni surreali.

La campagna di quest’anno, oltre a ribadire il protagonismo dei giocatori Better, presenta anche i mezzi
con i quali è possibile effettuare le proprie scommesse: punti vendita Better, sito web,
e applicazione per il mobile.

Testimonial d’eccezione il pilota Marco Simoncelli, che in alcuni soggetti interpreta se stesso,
aumentando la carica di ironia degli spot.

La campagna è stata realizzata dai Creative Group Head Alessandro Bedeschi e Massimo Ambrosini,
sotto la direzione creativa di Mauro Manieri e Umberto Casagrande.
CDP: Movie Magic.
Regia: Gigi Cassano.