Il ritorno di Insinna (e tante altre novità) per la decima edizione del gioco dei pacchi

Da domenica torna su Rai Uno ‘Affari tuoi’

twitter@SpotandWeb

‘Affari tuoi’ compie 10 anni. Il 13 ottobre 2013, il celebre gioco dei pacchi di RaiUno spegne le sue prime dieci candeline e festeggia questo importante traguardo con la conduzione di Flavio Insinna.

20 SEP 2006, ROME, RAI: THE ITALIAN ACTOR AND ANCHORMAN FLAVIO INSINNA PRESENTS THE FOURTH EDITION OF THE RAI PROGRAM "AFFARI TUOI"

Dall’8 settembre, alle 20.40, dallo storico Teatro Delle Vittorie di Roma, ribattezzato ”Officina delle Vittorie”, Insinna condurra’, dopo ben 5 edizioni capitanate da Max Giusti, l’undicesima edizione del programma, accompagnando, ogni giorno, i 20 concorrenti che rappresentano le regioni italiane, nell’insidioso percorso dei pacchi.

Insinna aveva gia’ condotto due edizioni di ‘Affari Tuoi’, ottenendo uno straordinario successo, impreziosito e testimoniato dalla conquista di due Telegatti e un Oscar TV. Il suo, è presentato non come un ”ritorno” ma un nuovo arrivo: ”L’Italia, gli italiani, la situazione economica, tutto e’ cambiato dall’ultimo pacco aperto il 6 giugno 2008 – dichiara Insinna – Io stesso sono cresciuto, e mi presento ai blocchi di partenza del nuovo ‘Affari Tuoi’ arricchito di esperienze come uomo e come artista”.

Oltre alla conduzione, tante le novita’ e le sorprese di questa nuova edizione, tra cui lo studio rinnovato, le musiche dal vivo per arricchire ancora di piu’ le atmosfere del gioco ed eseguite al pianoforte dall’abile Angelo Nigro, ”Pachito”, ”La Matta”, ”Mi gioco la Jella”, ma soprattutto un grande cambiamento, La Dottoressa Affari Tuoi ”consegna”, per la prima volta nella storia del game show, le chiavi del gioco in mano a una donna misteriosa che, come il Dottore, non ama apparire, preferisce restare nel retroscena e muovere i fili del gioco. Una figura di spessore, ironica ma anche sentimentale, da scoprire se sara’ spietata come il Dottore.

Pachito, un nuovo personaggio animato in 3D e dedicato ai bambini, ha, invece, 10 anni, il look hip hop, la cresta alla Balotelli e con il suo skateboard a motore svolazza per lo studio, seminando scie di stelline fortunate. A lui e’ legato il gioco che riguarda i primi 3 pacchi della partita: se il concorrente lo trova nei primi 3 che apre vince subito 5000 euro.

Nel tabellone di ciascuna puntata e’ presente, poi, La Matta. Quando il concorrente, durante il gioco, apre il pacco che la contiene, in altre parole una carta raffigurante il classico Re di denari, prende il via uno dei momenti piu’ emozionanti della partita. Ognuno dei 20 concorrenti ha sul proprio bancone, chiusa in un bussolotto e precedentemente sorteggiata dal notaio, una pergamena che contiene una tra le seguenti scelte: Raddoppia, Dimezza, Arrivederci, Vai o Resti?, Apri un Blu, Cambio Obbligato del Pacco, Svela la X, Pericolo Pubblico, Conta, Provaci. Il concorrente, quando apre il pacco che contiene La Matta, dovra’ scegliere tra uno dei suoi 19 colleghi, a cui affidare il proprio destino, che svelera’ il contenuto della pergamena. Solo per fare un esempio, se la pergamena contiene Pericolo Pubblico, il concorrent, in gioco, deve scegliere una persona del pubblico in sala che prende momentaneamente il suo posto e sceglie il prossimo pacco da aprire.

Per la prima volta ad ‘Affari Tuoi’, quindi, il pubblico diventa attivo e, con la scelta del pacco, lascia un segno tangibile nella partita. Con ”Mi Gioco La Jella” i concorrenti, particolarmente jellati, hanno una possibilita’ per ribaltare la loro partita. Nel caso in cui un concorrente abbia aperto gran parte dei pacchi rossi, quelli piu’ ricchi, e si ritrova ben presto con un tabellone in cui ci sono pochi euro da vincere e tanti pacchi blu, ovvero piu’ poveri, puo’ dire ”Mi Gioco La Jella” e provare a ribaltare il suo destino. In questo caso ogni pacco blu, ancora in gioco, assume il valore di 10.000 euro mentre, i pacchi rossi rimasti perdono completamente il loro valore. L’obiettivo del concorrente diventa quello opposto di una partita normale: giocandosi la jella, dovra’ cercare di eliminare tutti i pacchi rossi ancora in gioco e cercare di conservare piu’ pacchi blu possibile. Se riesce a eliminare anche l’ultimo pacco rosso, la partita finisce e il concorrente vince 10.000 euro per ogni pacco blu rimasto in gioco. Questa nuova possibilita’ di gioco s’ispira al famoso ”zero in schedina” con il quale tempo fa era possibile vincere al Totocalcio.
.