TIGRE RUGGISCE ON AIR CON BCUBE

40

Come primo atto, Tigre sarà on air con una campagna promozionale radiofonica ideata da Bcube, con la direzione creativa e copywriting di Francesco Bozza, con la produzione di Eccetera.

“Abbiamo scelto lo storico jingle inciso nel 1985 per far leva sull’heritage della marca” ha dichiarato Gilberto Cappellin, Amministratore Delegato di Emmi Italia “La campagna radio si colloca all’interno di una strategia media più ampia che potrebbe, in seguito,   essere declinata on line, con l’obiettivo di creare un forte effetto virale”. 

I quattro protagonisti dello spot radio canticchiano in rima la loro passione per l’insuperabile formaggio Tigre, svelando di preferire il formaggio ad alcune occasioni stereotipate (una vacanza in panfilo, una cena romantica, una finale allo stadio in Europa e una casa con l’attico). Un radio per esempio cita: “C’è chi mi dona una casa con l’attico. Ma il formaggio Tigre mi dà molto di più!” Il messaggio, oltre ad essere comunicato attraverso questo escamotage creativo, viene proposto anche in modo didascalico dallo speaker istituzionale in chiusura, che come un vero e proprio imbonitore, annuncia la tipologia dell’offerta.

I quattro soggetti radio saranno on air a partire dal 14 marzo per tre settimane non consecutive.

Mec è il centro media che ha pianificato l’iniziativa.