3d’esign communication firma Photoshow

Il concept di quest’anno è una riflessione sulla capacità della fotografia di salvare i ricordi, sviluppato attraverso il visual di grande impatto del cane-reporter: un bellissimo san bernardo, cane da salvataggio per eccellenza, salva i ricordi portando al collo non la tradizionale fiaschetta di liquore, ma una macchina fotografica.
L’agenzia si è occupata della campagna statica e dinamica outdoor, con manifesti 6×3 presenti in tutta la città di Milano, nella metropolitana e sul retro degli autobus, per “accompagnare” concretamente il pubblico alla fiera, ma anche della campagna stampa, con l’adv pubblicata sulle principali testate di settore, sui quotidiani e le free-press milanesi a ridosso dell’evento. È stato curato inoltre ogni aspetto della comunicazione istituzionale, come la grafica di coupon, ticket d’ingresso e inviti.
Dal 28 febbraio è partita la campagna on line su portali specializzati, ma anche sui generalisti maschili e tecnologici come www.jacktech.it o www.deejay.it. Grande successo per la pagina facebook (http://www.facebook.com/PhotoshowItalia), arrivata ormai a 12.000 utenti molto attivi nell’animare discussioni e organizzare gruppi per ritrovarsi in fiera. Ottimo riscontro anche per la campagna di preregistrazione: è infatti on line il link http://www.expopage.net/prereg/photoshow/form.jsp, promosso attraverso il pay per click su Facebook, che consente l’ingresso alla tariffa promozionale di 1 euro semplicemente compilando il form e consegnando alle casse la stampa del pdf ricevuto nell’e-mail di conferma della registrazione.
Infine, numerosi saranno gli eventi organizzati durante la fiera, dal Villaggio Tutto Digitale, dedicato ai professionisti del settore, al FacebookWall, contest fotografico per amatori, fino alla Borsa dell’Antiquariato Fotografico, con molte rarità e curiosità per collezionisti.