AIR ONE CAMBIA VOLTO

148

VML, la unit digitale del gruppo Young&Rubicam Brands guidata da Matteo Sarzana, si è occupata della progettazione, del disegno grafico e dello sviluppo di front-end della nuova interfaccia , progetto che, quindi, non si è limitato ad un semplice restyling, ma che rappresenta un punto di svolta per l’offerta commerciale della compagnia che dalla sua nascita punta a raggiungere la maggior parte dei propri clienti online.

Il sito  si propone come il punto di accesso preferenziale per entrare in contatto con Air One. L’utente avrà infatti la possibilità di acquistare biglietti aerei e soggiorni in hotel, prenotare un’auto o il parcheggio in aeroporto a tariffe disponibili solo sul sito.

I clienti avranno inoltre la possibilità di acquistare online i nuovi servizi pensati per rendere completamente personalizzata l’esperienza a bordo: posti premium, servizi accessori, assicurazioni e spazio aggiuntivo per bagagli speciali.

Il tutto, tenendo sempre sotto controllo la loro spesa attraverso il carrello interattivo che li accompagna durante il processo di acquisto.

Il sito rispecchia l’anima smart e social della compagnia, che ha scelto di integrare i servizi di Facebook, Youtube, Twitter e Flickr all’interno della pagina dedicata “Social Wall”  che è il punto di convergenza di tutte le attività online di Air One e che è stata creata e sarà aggiornata grazie al contributo degli utenti.

La fan page di Facebook  sarà inoltre il luogo dove gli utenti potranno entrare in contatto diretto con la compagnia che risponde 24:7 in alternativa al call center .

Il progetto, che ha avuto inizio nel mese di Luglio 2010 e in cui hanno fortemente creduto Lorenzo Caporaletti, responsabile Business unit Air One e Gianluca Marchio, responsabile Marketing Air One, è stato gestito da Elisabetta Corazza, Front End Specialist e Senior Project Manager VML, e Matteo Rolfo, Account Supervisor Y&R; Alessandro Camedda, Senior Digital Art Director, e Eros Verderio, Digital Art Director, con la direzione creativa di Danilo Puricelli, Direttore Creativo VML, hanno realizzato l’interfaccia grafica; Ronald Shqarri ha sviluppato il codice HTML coadiuvato dal team di sviluppo front-end di VML.