Olivetti lancia con Tita Olipad, il tablet italiano

La creatività, coerente con il format ideato da Tita per il lancio 2010 dei notebook Olivetti, è incentrata nuovamente sulla “O” rossa del logo, che nei vari claim suggerisce le alternative dettate dall’unicità di Olivetti.
Con i soggetti “Un tablet O Olipad”, “Spostarsi O Volare”, “Aggiungere O Espandere”, “Per tutti O per il tuo business” il format conferma la sua duttilità strategica, estetica e creativa.
Per l’occasione le head sono state realizzate in stile “tablet”, con superfici nere ad effetto lucido riflettente: un tocco di fascino visivo in più in perfetta coerenza con il prodotto.
L’Olipad di Olivetti nasce dall’incontro tra innovazione tecnologica e tradizione italiana del design. Caratterizzato da un display touchscreen da 10 pollici e di connettività 3G, WiFi e Bluetooth, Olipad consente la fruizione di contenuti multimediali ed editoriali e la riproduzione di video in Full HD. Con Olipad si accede a una ricca offerta di applicazioni di utilità o di intrattenimento – preinstallate o scaricabili attraverso l’App Shop – e a un catalogo di applicazioni personalizzabili rivolti al mondo
business attraverso il magazzino virtuale di Olivetti, l’Application Warehouse.
La campagna, on air dal 7 marzo, e pianificata su stampa quotidiana, periodica e web, è firmata da Giuseppe Mazza ed Emanuele Basso. Elaborazioni in 3D: Balalò.