On air lo spot Bauli con il jingle “A Natale Puoi”

Con l’avvicinarsi del Natale Bauli pianifica il ritorno in televisione di uno degli spot più amati dalle famiglie italiane: dal 24 novembre al 23 dicembre tornerà in onda l’ormai celeberrimo Recita.
Un film che, come il titolo rivela, ha come protagonista uno dei momenti più attesi dai bambini e dalle loro famiglie in vista del Natale, la famosa recita scolastica. Un momento di convivialità che evoca un mood in perfetta sintonia con i valori Bauli, volti al piacere di stare insieme in armonia.

L’azienda si conferma il big spender del settore, con un investimento lordo di oltre 12 milioni di euro, per un piano media che prevede la messa in onda dello spot in formato da 5’’ e 15’’ e che coinvolge le più importanti tv a livello nazionale – Canale 5, Italia 1, Rete 4, Rai 1, Rai 2, Rai 3 – e ancora i canali digitali Iris, Discovery Channel, Real Time, Discovery Science, Animal Planet, Travel & Living, Cielo e tutti i canali Sky.
L’importante pianificazione – curata da PHD – prevede il passaggio di oltre 5.000 spot per un totale di 663.000.000 contatti lungo tutto il periodo di messa in onda.

Lo spot sarà accompagnato anche per il Natale 2011 dall’apprezzatissimo jingle “A Natale puoi”, una vera e propria hit delle Feste, inserita quest’anno anche in due importanti compilation. “Le parole e la musica del nostro jingle riscaldano l’anima – sottolinea Paolo Isolati, Direttore Marketing del Gruppo Bauli – e il suo altissimo livello di gradimento lo colloca tra le icone che non possono mancare a Natale. Lo prova il fatto che il brano “A Natale puoi” è stato inserito come prima tracklist nella compilation Le 100 canzoni di Natale distribuita da Sony Music e tra i brani di Fai la nota giusta, un album realizzato da Operation Smile con la partecipazione di molti importanti artisti”.