Sala (Groupm) a Radio 24: “Mercato pubblicitario, bilancio di fine 2011 verso il – 4% rispetto al 2010”

E’ davvero molto interessante trovare al terzo posto nelle diffusioni ads della stampa italiana del mese di ottobre il Sole 24 Ore, il quotidiano che fa registrare la crescita più significativa rispetto alle altre grandi testate, ivi compreso quelle sportive”. Lo ha dichiarato Stefano Sala, amministratore delegato di Groupm, la Holding delle attività media di WPP, intervistato da Sebastiano Barisoni per Focus economia di Radio 24. Secondo Sala, “si sta chiudendo un anno complicato per il mercato pubblicitario italiano poiché, in base all’Osservatorio degli andamenti pubblicitari di Groupm, si prevede infatti un bilancio di fine 2011 nell’intorno del meno 4 per cento rispetto al 2010. Ciononostante – ha concluso Sala nell’intervista a Focus economia di Radio 24 – mai come in questi ultimi 12 mesi ci siamo trovati a dover affrontare uno scenario media in sensibile evoluzione, caratterizzato anche dalla continua spinta propulsiva digitale che sta trasformando il panorama dei mezzi sia dal punto di vista della domanda, sia dal punto di vista dell’offerta. Nel solo mese di settembre infatti la Rete è cresciuta del 12 per cento sfiorando i 27 milioni di utenti mensili, a partire dalle estensioni on line dei grandi quotidiani”.