Campagna di Natale per Sky Cinema HD insieme a 1861united

Cosa succede quando il grande cinema incontra il Natale? A rispondere ci pensa il nuovo spot per Sky Cinema ideato da 1861united, l’agenzia guidata da Pino Rozzi e Roberto Battaglia, che mette in scena l’arrivo del Natale nei modi più spettacolari, tipici del grande cinema. In particolare, sullo sfondo di una magica e natalizia Venezia (città madrina del grande cinema) vedremo l’arrivo dei Babbi Natale nello stile dei famosi film di genere: come soldati nello sbarco in Normandia, come pirati all’arrembaggio, come supereroi che proteggono la città e portano la felicità del Natale nelle case delle famiglie italiane.

Proprio come vedremo nell’ultima scena dello spot, quando i Babbi Natale di tutti i generi cinematografici verranno accolti con immenso stupore e felicità nella casa di un bambino e della sua famiglia. La campagna integrata, coordinata da Nicola Novellone, Brand Communication e Innovation Director di Sky, e ideata dai direttori creativi Giorgio Cignoni e Federico Ghiso con la direzione creativa esecutiva di Pino Rozzi e Roberto Battaglia, si sviluppa anche in stampa e affissione con sei soggetti realizzati da Carioca Studio tra Milano e Bucarest. Inoltre, un’affissione speciale in 3D con un Babbo Natale in stile SWAT (teste di cuoio) sarà on wall a Milano, in corso Buenos Aires, nel mese di dicembre.
I radiocomunicati in sei soggetti scritti da Federico Ghiso e Luca Beato saranno on air sulle principali radio nazionali.

Sul fronte contatto e planning il progetto è stato seguito dal client director Marta Di Girolamo e dal senior strategic planner Gaetano De Marco. La casa di produzione è Akita Film, la regia è dell’argentino Fran Torres.                                      
Per i radiocomunicati la casa di produzione è Eccetera.
La musica dello spot è “Deck the Halls”, riorchestrata in Cinematic Version dal maestro Ferdinando Arnò, casa di produzione Quiet, please!.
La pianificazione è a cura di MEC. La campagna è on air da ieri (20 novembre) su TV nazionali e locali, cinema, web, affissione statica e dinamica, stampa quotidiana, radio, out of home video.

Guarda lo spot