AIRC con Brand Portal per la “Giornata per la Ricerca sul Cancro”

Anche quest’anno, torna la Giornata per la Ricerca sul Cancro organizzata da AIRC. Un importante evento di informazione e sensibilizzazione sui progressi ottenuti dalla ricerca sul cancro, nonché un’occasione di raccolta fondi.
A supporto dell’iniziativa, Brand Portal ha firmato una campagna di comunicazione integrata declinata su principali mezzi. L’obiettivo della campagna è coinvolgere e sensibilizzare il pubblico nel sostegno ad AIRC, comunicando i progressi raggiunti dalla ricerca oncologica negli ultimi anni.

Il concept della campagna ruota attorno alla velocità con cui la ricerca muove i propri passi verso la sempre maggior curabilità del cancro. Il visual, in linea con la headline “Dal genoma alla cura. La ricerca corre”, mostra la spirale del DNA umano reinterpretata graficamente proprio per comunicare l’idea della corsa e del movimento.
La campagna è pianificata su stampa quotidiana nazionale dal 7 all’11 novembre ed è declinata in gigatotem nelle stazioni ferroviarie di Milano, Roma e Napoli e poster midimax nelle stazioni di servizio carburante dei principali capoluoghi di provincia.

Direttori Creativi: Paolo Gorini, Oscar Morisio.
Art Director: Paola Rizzo, Enrico Tamiazzo.
Copywriter: Paolo Chiesa.

Brand Portal ha curato per AIRC anche la comunicazione di altre iniziative organizzate per l’evento: la Settimana della buona spesa (dal 5 al 12 novembre con le aziende della grande distribuzione e Antonella Clerici testimonial con il claim “Il cancro è una malattia curabile”); l’Iniziativa Mattoncino (avvenuta sabato 5 novembre nei supermercati Esselunga di tutta Italia: “Io sto con AIRC”); Gol per la ricerca (nell’ultimo weekend calcistico, “Il tuo sms è un gol contro il cancro” con testiomonial Alessandro Del Piero, Javier Zanetti e da quest’anno anche il giovane Alexandre Pato); Gol su Facebook  (webgame “Championsville” con la telecronaca di Fabio Caressa, è possibile “fare un gol virtuale” per la ricerca).