Su Rai2 l’arte prende vita con “The Davincibles”, il nuovo cartone di Rai Fiction

Un mix tra film come “Una notte al museo” e “Bat-man”, “The DaVincibles” è la nuova serie comedy in animazione prodotta da Rai Fiction che andrà in onda su Rai Due in prima visione assoluta, dal 24 novembre, dal lunedì al venerdì alle ore 7.45.

Dal celebre Urlo di Munch alla Medusa di Caravaggio, nei 52 episodi della serie prendono vita non solo famosissimi quadri o statue, ma anche monumenti, siti archeologici e persino capolavori della letteratura e della mitologia come la Quadriga di Berlino, i Gargoyles di Notre-Dame o la Statua della Libertà, passando per siti egizi, indiani o aztechi, fino a Amleto, Robin Hood o le Sirene di Ulisse.

Protagonisti del nuovo divertente cartoon due ragazzini con la passione per l’avventura: Pablo DaVinci, un sedicenne con una buona dose di fortuna e sua sorella Zoe, una teenager con un caratterino da bulldozer. In loro compagnia, zio Leo, originale proprietario di un negozio di anticaglie e cianfrusaglie. Insieme si trovano ad affrontare la Società dei Cattivi Molto Cattivi, capitanata da Quba. È lui il folle artista che, grazie al suo cattivo gusto, dipinge opere sconosciute e orrende e, grazie alla vernice Arteviva, porta in vita opere famose e stupende!

Grazie alla sua invenzione, infatti, i capolavori prendono vita per 24 ore, dopodiché scompaiono per sempre! Per fortuna Pablo, Zoe e zio Leo, sono sulle tracce di Qube e delle opere d’arte in fuga. Immaginate solo cosa può succedere quando tre protagonisti totalmente inadeguati si trovano a dovere sconfiggere i malfattori, nonché capire cosa passa per la testa di opere d’arte famosissime che scorrazzano per la città, il più delle volte combinando disastri! E tutto questo sempre dopo avere finito i compiti.