Juniper Networks Italia partner dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026 

G.VanDeWouw, M.Manfredoni, A.Varnier.

La Fondazione Milano Cortina 2026 e Juniper Networks Italia hanno siglato un accordo di partnership in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026. La collaborazione mira a ottimizzare i sistemi di rete, oltre a garantire la protezione dei dati e delle informazioni che viaggeranno virtualmente durante il grande evento sportivo del 2026. 

L’ingresso di Juniper, che fa il suo debutto Olimpico e Paralimpico come partner di Milano Cortina 2026, rappresenta un passaggio significativo per il progetto e per il team del Comitato Organizzatore: la presenza dell’azienda all’interno della grande macchina organizzativa è infatti fondamentale in funzione della corretta gestione dei dati in tempo reale e dell’elevato numero di richieste di accesso alla rete. 

La piattaforma ad alte prestazioni di Juniper assicurerà un networking sicuro durante i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026. Gli utenti potranno accedere in maniera semplice e fluida alle risorse digitali online grazie alle soluzioni cablate, wireless, di routing e di sicurezza. La piattaforma di Juniper è in grado di sfruttare in modo specifico il movimento dei dati, assicurare la corretta risposta in tempo reale e fornire una rete regolare, così da rendere le connessioni affidabili, misurabili e sicure per ogni dispositivo, utente, applicazione e risorsa. 

Il legame nasce in nome dell’eccellenza tecnologica e non solo: alla base del rapporto di partnership c’è, infatti, la condivisione di valori di inclusione e attenzione verso la forza lavoro. Al centro dell’operato di Juniper ci sono le persone, il rispetto verso l’uguaglianza e la promozione della diversificazione. Gli stessi principi che il Comitato Organizzatore ha fatto propri e che hanno reso Milano Cortina 2026 un modello di Giochi People Centric. 

“La firma di questo accordo conferisce ulteriore prestigio al percorso di costruzione dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026. Diamo il benvenuto a un’azienda la cui eccellenza è riconosciuta a livello internazionale. La squadra dei nostri partner si allarga e diventa sempre più eterogenea: un punto di forza per il Comitato Organizzare di questo grande evento sportivo che lascerà all’Italia una importante eredità”. Le parole del CEO della Fondazione Milano Cortina 2026 Andrea Varnier. 

“La partnership con la Fondazione Milano Cortina 2026 metterà in mostra i servizi di Juniper e il networking ad alte prestazioni. In qualità di fornitore ufficiale di rete IP sicura dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026, Juniper supporterà la gestione della complessità del grande evento in più sedi. Inoltre, adotterà un approccio di economia circolare raccogliendo e riciclando tutte le attrezzature una volta concluso l’evento. L’obiettivo di Juniper è quello di evitare che alcuna apparecchiatura venga sprecata o finisca in discarica, per promuovere invece un modello di business più rispettoso dell’ambiente. I prodotti verranno restituiti al processo di produzione come articoli usati tramite la partnership con Juniper”. Il commento di Mario Manfredoni, Senior Sales Director, Sud Europa, Juniper Networks.