il Gruppo Mynet, un sistema vincente con un poker di radio

di Claudio Astorri www.astorri.it

Un esempio di strategia per le Radio locali in Toscana, che si collega allo sviluppo di gruppi in altre regioni. MYNET ha calato il poker; ha vinto, vince e vincerà. I perché di un sistema vincente sono qui…

Siamo nella meravigliosa Toscana. E in particolare a Firenze. Bellezza, arte, cultura. Senza pari. E Radio! Pierluigi Picerno giocava una coppia di emittenti Radio nel 2016, e ora cala sul tavolo un poker di stazioni. Alle storiche LADY RADIO e RDF 102e7 sono state aggiunte MITOLOGY 70 80 e l’ultima nata, RADIO DIVINA. L’esperienza di MYNET, il gruppo toscano, è interessante perché rappresenta la risposta giusta. A livello locale servono dimensioni. E concentrazione di stazioni. Competizione sugli ascolti e sui clienti con più carte assortite nel modo più corretto. Strategia!

Mappa di posizionamento delle emittenti nazionali e locali in Toscana. TER 2023.

Nel piacevole viaggio dal 2016 ho accompagnato MYNET come consulente in tutto il percorso strategico. Il gruppo, sia chiaro, dispone all’interno di figure qualificate sul piano editoriale. Eva Edili, Lapo Pretelli ed Enrico Tagliaferri. Anche nelle aree tecnica e commerciale vi sono persone di spessore come Bruno Pezzano e Letizia Lazzeri, da un anno il nuovo direttore di marketing e vendite. Senza trascurare il grande professionista Mario Tenerani, giornalista sportivo di grande popolarità. Filippo Picerno e tanti altri. Dunque MYNET è un gruppo ricco a partire dagli umani.

I dati, la certificazione del lavoro di MYNET

Il posizionamento delle 4 emittenti, visibile dalle mappe, è chiaro. RDF 102e7 è una CHR/Adult con un target bilanciato nelle età e nei sessi, proprio nel centro del diagramma. MITOLOGY 70 80 è lievemente più adulta ma in una posizione unica nel formato HOT AC/VINTAGE. Da notare RADIO DIVINA che è nell’ADULT CONTEMPORARY, vicino ma più giovane di Radio Lattemiele e di Radio Italia. Infine la stella LADY RADIO, la emittente TALK & SPORT di Firenze che segue sia la cronaca della città che quella della Fiorentina. Target adulto ma non troppo, assai maschile.

Pierluigi Picerno, titolare del gruppo MYNET

La situazione di MYNET nel quadro competitivo delle stazioni può essere visto nei 2 modi di inquadramento del mercato pubblicitario. Dapprima un esame sull’area FIRENZE + PRATO + PISTOIA. E poi un’analisi sul mercato della sola città di Firenze. MYNET detiene 3 emittenti in classifica tra le prime 6 nelle 3 province del cuore della Toscana intorno al suo capoluogo. Il primo gruppo in assoluto tra tutti quelli concorrenti, primato che si estende dai quarti d’ora medi nelle 18 ore al dato più convenzionale e di uso locale del giorno medio. Veri numeri 1.

A Firenze città possiamo analizzare la classifica degli ascolti in modo esteso a tutte le Radio con concessione nazionale. E se ne vedono delle belle. Negli ascolti del quarto d’ora medio tra le 6 e le 24, LADY RADIO è la prima tra tutte le stazioni locali. Precede di un soffio la sua compagna di scuderia MITOLOGY 70 80 ma si lascia alle spalle anche emittenti del calibro di Radio 24 e di altre assai blasonate. E RDF 102e7 un fenomeno regionale più che fiorentino, precede in modo chiaro anche Radio Montecarlo. Il gruppo locale MYNET, presidio dei target nella Toscana.