Per i suoi 25 anni Radio 24 coinvolge gli ascoltatori nella scrittura de “La trasmissione che non c’è”

Il 4 ottobre 2024 per Radio 24 è festa! E’ festa con tutti i suoi ascoltatori! Compie 25 anni e si prepara a festeggiare il suo compleanno coinvolgendo gli ascoltatori nel  nuovo progetto per arricchire il suo palinsesto con la produzione di una nuova trasmissione radiofonica, un programma che non esiste ma che vorrebbero ascoltare alla loro radio preferita, e li coinvolge a idearla e a realizzarla insieme.

Dopo il grande successo dell’iniziativa Crealogo, che ha riscosso una grande partecipazione del suo pubblico con bel oltre 45.000 progetti, ideata per il compleanno dei 20 anni di Radio 24 che ha coinvolto gli ascoltatori nella nascita del nuovo logo e claim della radio, quest’anno Radio 24 si prepara a festeggiare il suo quarto di secolo con una nuova e bellissima iniziativa: al via il nuovo progetto autoriale, sempre coinvolgendo gli ascoltatori, per realizzare insieme a Radio 24 un nuovo programma che ancora non esiste, “La trasmissione che non c’è”. Un mini sito legato all’iniziativa raccoglierà le idee autoriali e originali. All’’autore selezionato andranno € 10.000 e il nuovo programma verrà inserito nel palinsesto 2025 di Radio 24.

Per partecipare è necessario registrarsi nel form alla pagina https://latrasmissionechenonce.radio24.ilsole24ore.com/ seguendo le linee guida e il numero massimo di caratteri indicato per ciascun campo. Ogni partecipante potrà inviare una sola proposta entro e non oltre il 20 luglio 2024.

In particolare il progetto autoriale della “Trasmissione che non c’è” dovrà contenere: titolo della trasmissione radiofonica (massimo 100 caratteri, spazi inclusi); breve presentazione (massimo 500 caratteri, spazi inclusi); la descrizione dell’idea, con i punti di forza e le indicazione delle motivazioni per le quali la giuria dovrebbe scegliere il progetto (massimo 1500 caratteri, spazi inclusi); in una solo parola il tema che  identifichi l’area tematica; la struttura, lo schema della trasmissione (massimo 1000 caratteri, spazi inclusi); il pubblico di riferimento (massimo 250 caratteri, spazi inclusi) ed infine la declinazione social (massimo 1000 caratteri, spazi inclusi).

Ai fini della partecipazione, i progetti degli ascoltatori non dovranno riportare l’indicazione di marchi e/o segni distintivi riferibili a soggetti terzi. Dovranno, invece, risultare pertinenti con il tema proposto e risultare nuovi, originali ed inediti, mai andati in onda in altre radio nazionali, locali e liberi da diritti.

Una giuria interna composta da referenti di spicco di Radio 24 e del Gruppo 24 ORE valuterà le proposte inviate e selezionerà la proposta più valida per diventare un nuovo programma di Radio 24 che sarà realizzato e proposto nel palinsesto 2025.

L’autore selezionato potrà far parte della squadra di Radio 24, partecipare alla realizzazione del programma e ottenere un contratto dal valore complessivo di € 10.000.

L’iniziativa ‘La trasmissione che non c’è’è aperta a tutti gli ascoltatori. Il regolamento e tutte le informazioni sono disponibili sul sito di Radio 24.