Cisco partner ufficiale per la sicurezza del team McLaren Racing

Cisco e McLaren nuovamente sulla griglia di partenza. Oltre a ricoprire già da due anni il ruolo di Partner tecnologico ufficiale del celebre Team di Formula Uno, da ora in poi Cisco sarà anche Partner ufficiale per la sicurezza informatica di McLaren Racing: un ampliamento importante di collaborazione che porterà Cisco a fornire al Team F1 una visibilità end-to-end sulla rete, una maggiore intelligence sulle minacce e una gestione semplificata della sicurezza nelle operazioni di rete. Grazie a questa nuova partnership McLaren potrà usufruire delle soluzioni Cisco Security attraverso una combinazione di hardware on-premises e software cloud-based, tra cui Cisco Secure Firewall, Cisco XDR e altro ancora.

“Cisco ha dimostrato più volte di essere un partner dinamico per McLaren Racing, con la sua tecnologia che ha giocato un ruolo cruciale nel nostro successo sia in pista che fuori,” ha dichiarato Matt Dennington, Co-Chief Commercial Officer at McLaren Racing. “La prossima fase della nostra partnership si concentra proprio su questo aspetto: grazie alle soluzioni di sicurezza Cisco, siamo in grado di proteggere e connettere la nostra organizzazione nel modo migliore possibile.”

La capacità di anticipare, agire e semplificare le operazioni è essenziale nella Formula 1. Cisco Secure Firewall aiuta il McLaren F1 Team a ottenere visibilità end-to-end, gestione semplificata della sicurezza e segmentazione della rete sulle reti ibride e distribuite su cui il team fa affidamento per fornire informazioni e dati mission-critical. Cisco XDR consente a McLaren Racing di indagare, assegnare priorità e risolvere gli incidenti di massima priorità con velocità, efficienza e risolutezza potenziate dall’intelligenza artificiale.

“Il team McLaren di Formula 1 è la dimostrazione dei motivi per i quali le aziende scelgono Cisco: il nostro portafoglio di tecnologie è in grado di fornire servizi in ambienti globali dinamici, di aiutare a raggiungere risultati significativi e di avere un forte impatto su McLaren Racing grazie alla nostra collaborazione e partnership,” ha sottolineato Carrie Palin, SVP & Chief Marketing Officer at Cisco. “Cisco offre alle aziende la fiducia e le informazioni di cui hanno bisogno per operare in modo sicuro.”

Grazie alla recente acquisizione di Splunk da parte di Cisco, partner tecnologico di lunga data del Team McLaren F1, viene fornita una resilienza digitale ancora maggiore nell’intero ambiente digitale. Cisco e Splunk uniranno tutta la potenza della rete con soluzioni di sicurezza e osservabilità completamente integrate per aiutare McLaren Racing a rimanere connessa e protetta sia in pista che fuori.

“La nostra partnership con il McLaren F1 Team è una collaborazione basata su cultura e valori condivisi,” ha dichiarato Jeetu Patel, Cisco Executive Vice President and General Manager of Security and Collaboration. “La McLaren Racing gareggia in un mondo in cui ogni millisecondo conta, allo stesso modo stiamo potenziando le nostre soluzioni di sicurezza AI-native.”

Questo annuncio si basa su un rapporto già esistente tra il McLaren F1 Team e Cisco, che dal 2022 è Partner Tecnologico Ufficiale del team di Formula 1 e fornisce infrastrutture di rete in diversi aspetti delle operazioni globali del team. Inoltre, il McLaren F1 Team utilizza Cisco ThousandEyes nei giorni di gara per garantire la trasmissione di dati e telemetria, assicurando che ogni servizio digitale funzioni con la precisione richiesta negli ambienti di rete remoti e ad alta pressione in cui operano. Webex by Cisco, la suite leader di settore di strumenti di collaborazione basati su cloud, è anche il partner ufficiale di collaborazione del McLaren F1 Team, che consente ai team di collaborare in tempo reale indipendentemente dalla posizione geografica, di implementare ambienti di lavoro ibridi flessibili e sicuri e di creare nuove opportunità per i fan di tutto il mondo di connettersi con il team.