Su Warner Bros. Discovery parte il countdown per i Giochi Olimpici di Parigi 2024

19 giorni di gare sui canali Eurosport e diretta integrale di ogni istante dei Giochi solo su discovery+: parte il conto alla rovescia per Parigi 2024, dove Warner Bros. Discovery trasmetterà grazie alla sua piattaforma ott un totale di 3800 ore LIVE. La pietra miliare dei -100 giorni dà il via a una straordinaria Summer of Sport di 5000 ore in diretta da vivere sui canali lineari e tutte le piattaforme streaming di Warner Bros. Discovery: un’estate francese dal Roland Garros di tennis alla mitica 24 Ore di Le Mans, passando dalle strade del Tour de France.

Per celebrare i 100 giorni di conto alla rovescia ai Giochi Olimpici Estivi di Parigi 2024, Warner Bros Discovery presenta i suoi contenuti originali verso l’evento sportivo dell’anno, sfruttando l’ampiezza del suo portfolio televisivo e streaming per l’engagement di un pubblico sempre più ampio. Mercoledì 17 aprile Eurosport 1 dedica una serata di programmazione a tema olimpico con i suoi contenuti originali e disponibili on-demand su Discovery+:

  • ALLE 18:15 THE POWER OF THE OLYMPICS

Magazine che andrà in onda settimanalmente dal 17 aprile fino all’inizio dei Giochi con le sue interviste ad alcuni dei protagonisti annunciati di Parigi 2024 fra storie di vita, crescite sportive e sogni resilienti.

  • ALLE 18:45 THE OLYMPIANS

Documentario originale di 60 minuti prodotto in collaborazione con Bridgestone e dedicato alla preparazione atletica di dieci olimpionici verso l’appuntamento che vale una carriera: fra loro il decatleta francese e primatista mondiale Kevin Mayer, il canoista spagnolo due volte campione olimpico Saul Craviotto e il nuotatore re della rana Adam Peaty. 

  • ALLE 19:45 CHASING GLORY

Coprodotta da Red Bull Media, una docu-serie in 7 episodi intima e rivelatrice sulle vite delle star dello sport come Karsten Warholm (campione olimpico in carica dei 400 metri ostacoli), la detentrice olimpica di arrampicata sportiva Janja Garnbret, il breaker Menno van Gorp e il 3 volte iridato di ciclismo Peter Sagan. 

  • DALLE 21:00 HALL OF FAME ITALIA

Una produzione originale di Eurosport Italia in dieci episodi (in onda ogni mercoledì per cinque settimane) sulle grandi imprese degli atleti italiani ai Giochi Olimpici raccontate dai protagonisti. Ricordi, emozioni e segreti da rivivere o scoprire con Tania Cagnotto, Roberto Cammarelle, Antonio Rossi e Daniele Scarpa, il fioretto femminile, Stefano Baldini, l’Italbasket, il Settebelllo, l’Italvolley, Yuri Chechi e Igor Cassina e Pietro Mennea.

  • Mercoledì 17 aprile alle 21:00 Tania Cagnotto – I tuffi erano il suo destino, ma le medaglie olimpiche sembravano un miraggio. La storia di Tania Cagnotto che a Rio 2016, all’ultima chance della carriera, salì due volte sul podio a Cinque Cerchi.
  • Mercoledì 17 aprile alle 21:30 Roberto Cammarelle – Il suo sogno era diventare campione olimpico. Da Cinisello Balsamo al podio per un oro, un argento e un bronzo, la storia del nostro campione dei supermassimi.
  • ALLE 22:00 PARIS: LA VIE SPORTIVE

Documentario originale che ripercorre un secolo di sport olimpico dai Giochi di Parigi 1924 e narrato artisticamente dal campione del mondo 1998 di calcio e di Euro 2000 Thierry Henry, icona dello sport francese.

Inoltre, Warner Bros. Discovery svela per i -100 a Parigi 2024 le prime immagini del suo studio olimpico, l’Eurosport House situato nel prestigioso Hotel Raphael vista Tour Eiffel, con le sue tre postazioni stand-up sullo sfondo dell’Arco di Trionfo: un suggestivo quartier generale che accoglierà alcuni degli atleti in gara e molti ospiti di spessore per l’intera durata dei Giochi. L’Eurosport House sarà composto da quattro studi a disposizione dei team di produzione di Italia, Francia, Germania, Polonia, Regno Unito e Svezia. 

Per avvicinare un pubblico sempre più giovane alla magia dei Giochi Olimpici, è stata annunciata la collaborazione di Warner Bros. Discovery con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) per contenuti extra che avranno come protagonisti i personaggi dei Looney Tunes. Proprio a partire da aprile e in vista di Parigi 2024, Eurosport trasmetterà una serie di episodi di Sport Made Simple che, presentati da Bugs Bunny, contribuiranno a spiegare le regole della staffetta di atletica 4×100 metri (primo episodio al link https://we.tl/t-ViiyKw4xGZ, rilasciato il 17 aprile su tutte le piattaforme digital e social), del tennis, del breaking, del volley e della ginnastica nello stile inimitabile di Bugs.

Nell’ambito di una linea guida always-on per tutti gli appassionati di sport che desiderano immergersi nei Giochi Olimpici, mercoledì 17 aprile verrà inoltre inaugurato un nuovo sito web dedicato a Parigi 2024 dove poter trovare notizie, video, focus d’approfondimento e calendari. Nel Road to Paris 2024 di Eurosport.it e app, ogni mercoledì viene pubblicata un’intervista esclusiva agli atleti italiani che prenderanno parte ai Giochi Olimpici e Paralimpici e sono già disponibili sul sito:

  • Il campione del mondo di fioretto Tommaso Marini
  • la bicampionessa del mondo di pentathlon Elena Micheli
  • il campione di nuoto paralimpico e primatista mondiale dei 100 stile libero Antonio Fantin
  • il campione del mondo di taekwondo Simone Alessio
  • il campione europeo di nuoto in carica dei 50 e 100 rana Nicolò Martinenghi
  • il campione europeo di pugilato Abbes Mouhiidine

Da maggio verrà inoltre pubblicata settimanalmente una grande storia olimpica in versione longform fino al giorno della Cerimonia d’apertura con protagoniste le nuove discipline, come l’evoluzione sportiva della breakdance, la Squadra Rifugiati e le giovani star dal centro della Nazionale di basket francese Victor Wembanyama, al fuoriclasse del nuoto Leon Marchand che, trainato dal pubblico di casa, tenterà di battere a Parigi il record dei record di Phelps (8 ori a Pechino 2008).

Scott Young, Group SVP Content, Production and Business Operations di Warner Bros. Discovery Sports Europe: «Oggi tagliamo il traguardo dei 100 giorni al ritorno dei Giochi Olimpici in Europa e del conto alla rovescia finale per Parigi 2024, nonché il lancio della nostra “Summer of Sport”. Quest’anno avremo più ore di diretta e più contenuti originali per continuare a servire gli appassionati di sport con azione, notizie e intrattenimento h24. Saremo sui più grandi palcoscenici sportivi del mondo: a bordo campo del Roland-Garros, a ogni tappa del Tour de France e del Tour de France Femmes e in tutte le 38 sedi di gara a Parigi e in Francia per coprire ogni momento dei Giochi Olimpici estivi. Sarà una copertura totale».

Da quando ha realizzato la sua prima edizione dei Giochi Olimpici a PyeongChang 2018, Warner Bros. Discovery ha coinvolto un pubblico sempre maggiore e diventato da record in tutta Europa, a conferma del successo del suo storytelling narrativo applicato allo sport per tutto l’anno. Recentemente, Warner Bros. Discovery ha fatto registrare un miliardo di minuti di streaming senza precedenti su Discovery+ e sull’App Eurosport durante i Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022, con nuovi abbonati digital che hanno superato del 50% quelli dei precedenti Giochi Invernali. A Tokyo 2020, più di 372 milioni di persone in Europa hanno guardato i Giochi Olimpici sui canali e le piattaforme di Warner Bros. Discovery.