Elle Gourmet dedica il nuovo numero ad una tavola sempre più green per la primavera

Una tavola dedicata alla primavera con menù di germogli, picnic colorati cene fiorite sotto le stelle e, dulcis in fundo, le uova più curiose e le torte effetto glacé.  E quanto propone il nuovo numero di Elle Gourmet, in edicola dal 29 marzo, che celebra i piaceri del gusto outdoor e il contatto con la natura.

Ottimo  il risultato della raccolta adv di questo primo numero del 2024 che registra un +20% di fatturato rispetto allo stesso volume dello scorso anno, grazie a un numero più ampio di clienti che hanno scelto Elle Gourmet per la propria comunicazione.

Ritorna in questo mese un tema molto caro a Elle:  la tavola green. In senso letterale, perché tra i mille colori dei piatti primaverili, i protagonisti sono fiori edibili foglie & germogli oltre alle verdure di stagione come asparagi e crescione.  Elle ci porta anche in una flower farm sostenibile, dove la cena è sotto le stelle con fiori ed erbe raccolte per il centrotavola e lo stesso menù. Anche le proposte di viaggio si tingono di verde: si va alla scoperta delle Spa a chilometro zero: from farm to spa… dove piante officinali e erbe selvatiche sono il complemento di laghetti naturali e prodotti local. 

L’uovo regna incontrastato come protagonista della tavola di Pasqua, nella sua versione più fresca e golosa del classico uovo di cioccolato portasorpresa a quello di gallina, ma Elle ci fa conoscere anche le altre covate – di quaglia, piccione, faraona, anatra, tacchina… E, dulcis in fundo, le uova dei maitre patissier.

Ospite di questo numero una delle grandi famiglie del vino: i Pellegrino di Marsala. Elle Gourmet ci racconta la loro storia che inizia a fine Ottocento con gli inglesi “inventori” del vino liquoroso omonimo e arriva a oggi in un’avvincente saga tutta al femminile tra Francia e Italia, rivelandoci segreti e ricette della tradizione