Scoprendo la verità: intervista con David Puente, Vicedirettore di Open”

Nel vasto e complesso panorama dell’informazione digitale, David Puente emerge come una figura di spicco nel campo del fact-checking e nella lotta alla disinformazione. In qualità di vicedirettore con delega al fact-checking di Open.online, il quotidiano online diretto da Enrico Mentana, Puente ha guidato con impegno e determinazione gli sforzi per garantire l’accuratezza e l’integrità dell’informazione.

Il suo ruolo assume una rilevanza ancora maggiore nel contesto attuale, poiché dal 2021 Open è diventato partner italiano di Meta nella lotta alla disinformazione, unendosi agli oltre 80 fact-checkers indipendenti di tutto il mondo impegnati nell’analisi dei contenuti sulle piattaforme social, in più di 60 lingue diverse. Questa partnership rappresenta un passo significativo nella difesa della verità e della trasparenza nell’ecosistema digitale.

Oltre al suo lavoro giornalistico e al fact-checking, Puente è anche autore del libro “Il Grande Inganno di Internet”, edito da Solferino. Attraverso questa pubblicazione, offre una profonda analisi delle dinamiche e dei pericoli legati alla diffusione della disinformazione online, fornendo agli lettori strumenti critici per navigare in modo consapevole nel mare informativo della rete.

In questa intervista, esploreremo il pensiero e le esperienze di David Puente riguardo al ruolo cruciale del fact-checking nel contesto contemporaneo, i nuovi sviluppi nella lotta alla disinformazione e le sfide e opportunità che emergono dall’era digitale.

David Puente