Hoya on air con un nuovo spot dedicato alle lenti progressive

Grazie al successo raggiunto lo scorso anno, Hoya – nome di riferimento a livello mondiale nel campo delle lenti da vista – fa il suo ritorno in TV con una campagna dedicata alle lenti progressive Hoyalux iD MySelf e alla loro versione fotocromatica Sensity.

Anche per lo spot 2024, il brand propone il claim “Così confortevoli che non ti accorgi di indossarle” a conferma di un risultato memorabile ed efficace che ha raccolto l’interesse dei telespettatori. Le lenti progressive Hoya si rivelano infatti l’alleato perfetto dei due protagonisti in scene di vita quotidiana, adattandosi rapidamente a diversi tipi di attività. 

Dalle Hoyalux iD MySelf create su misura per una visione ottimale a tutte le distanze, alla versione fotocromatica Sensity, progettata per adattarsi rapidamente ai cambiamenti di luce, questi dispositivi si dimostrano confortevoli e leggeri in ogni situazione, tanto da dimenticarsi di averle addosso.

Grazie a una pianificazione TV e Digital mirata e impattante lo spot sarà on air per 5 settimane, da questa settimana al 30 marzo, su tutte le emittenti nazionali e i più importanti canali digitali come RaiPlay, La7 TV, Corriere TV, Gazzetta TV, Open TV. Secondo le stime, con 3.730 passaggi, verrà raggiunta un’audience totale di 467.535.800 contatti e oltre 9 milioni di impression sul digital, confermando l’efficacia e la risonanza della campagna pubblicitaria.

Da sempre ci impegniamo, in stretta sinergia con gli ottici-optometristi, a sensibilizzare le persone sull’importanza del benessere visivo attraverso l’utilizzo di lenti di qualità e soluzioni personalizzate” afferma Maurizio Veroli, Amministratore Delegato di Hoya Italia. “La nuova campagna sulle lenti progressive Hoya anche in versione Sensity, è un richiamo all’eccellenza e alle nuove tecnologie che sviluppiamo costantemente con l’obiettivo di migliorare sia la qualità della vista che della vita quotidiana delle persone”.

La creatività dello spot è a cura di Factory Prime, la produzione di Movie Magic la pianificazione è stata curata da The Media Lab.