La palette del beauty secondo TikTok 

TikTok sta guidando l’evoluzione del settore del Beauty, essendo un catalizzatore per la bellezza contemporanea, ma non solo. In piattaforma la crescita è senza sosta, essendo una delle categorie più ampie sia per interesse pubblicitario sia per numero di contenuti; qui nascono le tendenze, qui si scoprono i prodotti e i creator, e questo crea un impatto positivo in tutte le fasi di interazione, dalla scoperta fino all’acquisto. 

TikTok accoglie una costellazione variegata di sottoculture che impattano sul settore e sono pronte per essere valorizzate dai brand. Basti pensare all’#beautytok che ha generato quasi cinque milioni di contenuti,#hairtok con 2 milioni di post e #skintok con 472mila video. TikTok ha democratizzato la bellezza, passando dal vecchio paradigma in cui i riferimenti erano legati a immaginari patinati e inarrivabili, a un circolo virtuoso dove a creare nuove tendenze e punti di riferimento è proprio la community. I contenuti in piattaforma promuovono un tipo di bellezza senza confini, che abbraccia ogni genere ed età, un pubblico sempre più maturo, interessato all’argomento, che sposa un approccio olistico alla bellezza, come funzionale alla salute del corpo in generale, e inaugura una nuova era dell’invecchiamento sano.

Dove nascono le nuove tendenze beauty?

Proprio in piattaforma, infatti il 28%* degli utenti italiani si affida a TikTok per conoscere i nuovi trend. Ne sono un esempio #lattemakeup (29mila post), #Glassskin (186mila post), #wolfcut (143mila post), #pumpkinspicemakeup (1300 post). Il 35%* degli italiani su TikTok inoltre, ha scoperto un nuovo prodotto o brand dopo aver visto contenuti o annunci pubblicitari sull’argomento in piattaforma e il 30%* ha visitato il sito web di un brand dopo aver visto un contenuto o una pubblicità su TikTok. 

Dove avvengono gli acquisti Beauty?

Il 25% degli utenti italiani di TikTok ha acquistato un nuovo prodotto di bellezza dopo aver visto contenuti sul tema in piattaforma, tanto che il 7% ha acquistato qualcosa lo stesso giorno, il 32% *entro un mese e il 39%* entro una settimana. Spontanea sorge la domanda: chi influenza l’acquisto di un nuovo prodotto di bellezza? La community TikTok (43%), i creator (38%), i brand (35%), i look delle celebrity (24%)*. Prezzo e ingredienti di un prodotto sono gli altri elementi che impattano sulle decisioni d’acquisto.

Negli ultimi 3-6 mesi gli utenti su TikTok hanno acquistato prodotti per la cura di capelli (82%), la cura della pelle (75%), fragranze (75%) e make-up (53%).* Gli appassionati di beauty in piattaforma inoltre sono molto attenti al valore che si nasconde dietro l’acquisto di un prodotto. Il 51% delle persone infatti, è disposta a spendere di più per un prodotto o un servizio che è più sostenibile, il 61% a fronte di un prodotto di qualità e il 51% è spinto all’acquisto dalla presenza di un buon servizio clienti. ***

Questo supporta anche il fatto che il lancio di nuovi prodotti è più performante su TikTok, infatti la conoscenza e consapevolezza aumenta del 75% e l’associazione al prodotto del 140%, con un aumento del 57% di acquistare su internet rispetto a campagne di novità già presentate.**

Come TikTok supporta il settore del beauty?

Guidando le persone dalla scoperta all’acquisto prima di tutto, infatti l’85% degli utenti considera TikTok essenziale nelle decisioni di acquisto, soprattutto per scoprire nuovi prodotti. Basti pensare a #TikTokMadeMeBuyIt: 6 milioni e mezzo di video condivisi con questo hashtag. Video di persone che consigliano i prodotti scoperti proprio sulla piattaforma. L’Oréal ha saputo cavalcare il trend creando una scatola esclusiva di prodotti dal nome #TikTokMadeMyBuyIt. 

Inoltre ascoltando la community che è molto dinamica ed è protagonista di nuovi trend che nascono ogni giorno e che i brand hanno la possibilità di intercettare e cogliere a loro volta. È il caso di Labello che grazie alla creatività e il supporto della creator Alessia Morelli, che ha saputo accendere l’euforia della community, ha registrato un boom di vendite. 

TikTok la una destinazione chiave per l’apprendimento e la scoperta

Il 38% degli utenti si rivolge a TikTok per trovare suggerimenti, consigli e contenuti educativi, diventando un motore di ricerca per saperne di più in generale sulla bellezza, soprattutto sul mondo trucco. Il 46% delle persone ama i brand che offrono contenuti in grado di far apprendere cose nuove, il 39% trova informazioni sul make up grazie agli annunci TikTok e il 30% impara a usare prodotti beauty su TikTok (34% cura della pelle e 36% makeup)*.

L’influenza di TikTok sul mondo della bellezza si ripercuote anche fuori dall’app, infatti il 73%**** degli utenti ritiene che i contenuti TikTok abbiano trasformato il concetto di bellezza e il 91% dichiara di aver appreso nuove informazioni sul make-up su TikTok.

TikTok amplifica le passioni e offre alla persone contenuti iper rilevanti che tendono a condividere e salvare nei loro preferiti; inoltre la community concorda sul fatto che TikTok li aiuti quando valutano un nuovo acquisto di bellezza (33%). *

La ricetta TikTok per i brand che vogliono avere successo in piattaforma

La prima regola è produrre contenuti ad alta produzione, infatti il 36% delle persone li ama; è importante coinvolgere gli utenti nelle campagne in programma, infatti al 31% di loro piace essere parte attiva delle tendenze di TikTok; i creator sono la chiave per creare un contenuto di successo, infatti il 28% delle persone apprezza i contenuti guidati dalle loro idee autentiche; infine il 25% delle persone apprezza quando un brand è così influente da riuscire a creare una sotto – community attorno a esso.*