Tommaso Stefani assume il controllo di NIMAI

Tommaso Stefani

NIMAI, agenzia di marketing e comunicazione specializzata in strategie, campagne e contenuti cross-media, ha un nuovo assetto societario: Tommaso Stefani, fino al 2023 amministratore con delega al mercato, diventa socio di maggioranza assoluta e viene nominato amministratore unico. Continua il percorso con il socio Weber Shandwick Italia, agenzia leader mondiale in Comunicazione e Relazioni Pubbliche, che cura insieme a NIMAI diversi clienti combinando le competenze per un approccio integrato cross-canale. Come nuovo socio entra la società JDS-RE Holding S.p.A. 

Dopo il buy-out, è stato già interamente sottoscritto e versato dall’assemblea dei soci un aumento di capitale e nominato nuovo General Manager Alessandro Zappoli. I ricavi di NIMAI sono aumentati del 16% nel 2023 mentre è prevista una crescita superiore al 20% nel 2024. 

“Con questo cambio di passo, NIMAI può contare su un assetto più stabile, una governance più lineare e un processo decisionale più efficace per affrontare un mercato che ha sempre più bisogno di realtà veloci, reattive e proattive”. – dichiara Tommaso Stefani, fondatore e CEO di NIMAI.- “Oggi, a 13 anni dalla nostra fondazione, siamo una solida agenzia indipendente che unisce elevate competenze strategiche e creative cross-canale ad agilità, personalizzazione e forte orientamento al business, una realtà unica nel mercato capace di curare sia processi strategici di grandi gruppi – come Amadori, BASF, Birra Peroni, Panaria Group, Sea-Milan Airports, Sofidel – sia aziende di medie dimensioni – Acque Minerali d’Italia, Banca AideXa, Jingold, Monari Federzoni, Quick – che ci chiedono perlopiù di affiancarli a 360° su molteplici sfide di marketing digitale e fisico lungo tutto il customer journey.”