Soluzioni casalinghe su misura: le migliori per le scale d’ingresso della propria abitazione 

Non ci si pensa spesso e si finisce anzi per dedicare loro molta meno attenzione rispetto ad altri ambienti, ma le scale sono letteralmente un biglietto da vista della propria casa. Ecco qualche spunto utile, allora, per fare in modo che risultino il più possibile funzionali ed esteticamente gradevoli allo stesso tempo. 

Materiali: come scegliere quelli migliori per le scale

Soprattutto nel caso delle scale condominiali ci sono normative e regole ben precise a cui attenersi. Forse si potrebbe essere costretti a rinunciare così a una moderna scala di design e minimalista, ma niente vieta di trasformare l’antico scalone elicoidale del palazzo in un ambiente più moderno, pratico e bello da vedere. I materiali giocano un ruolo fondamentale in questo senso e permettono di rendere uniche e dare personalità alle scale d’ingresso della propria abitazione. Dal marmo al gres porcellanato, passando per le diverse tipologie di legno ma anche per materiali più all’avanguardia come il corian o il vetroresina: le alternative non mancano e un vero professionista dell’interior design sarà in grado di consigliare le soluzioni personalizzate e su misura che più valorizzano l’edificio. Parapetti in vetro e strutture leggere in metallo potrebbero essere l’ideale, per esempio, per rendere visivamente più ampia una scala stretta o non toglierle luce.

Installare un montascale è una soluzione pratica, sicura e a portata di tutti 

Passando a soluzioni che rendono decisamente più funzionali le scale d’ingresso della propria abitazione, il costo di un montascale è ampiamente ripagato da come questo è in grado di renderle fruibili anche a persone anziane, disabili o con mobilità ridotta. Si tratta infatti di un meccanismo che, grazie a uno speciale seggiolino o a un’apposita piattaforma a seconda del modello, consente di spostarsi da un piano all’altro meccanicamente e senza di fatto dover fare le scale. Le ditte specializzate hanno in catalogo tanto semplici montascale per scale dritte quanto montascale più complessi che vanno bene anche per scale curvilinee e per scale con più rampe: in ogni caso si tratta di soluzioni completamente sicure, oltre che funzionali, e che possono essere utilizzate anche in autonomia dalla persona con mobilità ridotta. 

Illuminare le scale per dare loro un tocco di personalità in più 

Non meno importanti da citare tra le soluzioni che permettono di rendere allo stesso tempo più funzionali ed esteticamente gradevoli le scale c’è, infine, l’illuminazione. Luci, faretti, LED ma anche – perché no – lampadari e lampade a sospensione sono, per altro, elementi grazie ai quali è facile personalizzare e dare carattere anche alle scale d’ingresso della propria abitazione senza necessariamente rivoluzionarne l’impianto originario e senza spendere molto soprattutto. Come illuminare la scala va deciso tenendo conto di diversi fattori: l’esposizione e la quantità di luce naturale che garantisce durante il giorno per esempio, ma anche lo stile del palazzo e i materiali utilizzati per strutture come passamani, montascale e ascensori o per i rivestimenti in modo da dare quanto più possibile equilibrio e coerenza all’ambiente. Soprattutto in un ambiente moderno, così, strisce luminose in LED a ogni alzata possono essere il perfetto complemento di un lampadario o una plafoniera centrale e delle luci ai piani per illuminare in maniera scenica le rampe d’ingresso alla propria abitazione.