Su Radio Roma Television al via “Note Scarlatte”: una rubrica sulle tante facce della violenza

Uno spazio per mantenere accesi i riflettori su una realtà ancora troppo diffusa ma di cui per certi versi si parla ancora poco e spesso in modo non appropriato; uno spazio per dar voce a chi ha subito e superato la violenza in tutte le sue forme e a chi si occupa di prevenirla e contrastarla; per parlare di donne, di uomini e per raccontare storie di coraggio e di rinascita. Da mercoledì 14 febbraio ‘Non solo Roma’, il programma di informazione in onda tutti i giorni alle ore 13 su Radio Roma Television, propone una nuova rubrica di approfondimento e sensibilizzazione sociale: ‘Note scarlatte’, un viaggio nel mondo della violenza a 360° attraverso le testimonianze reali di chi ha vissuto e trasformato con coraggio e propositività i momenti bui di dolore in un percorso di riscatto e di rinascita.

Ospite di Elisa Mariani è Sergio Siciliano, autore e attore dello spettacolo ‘Donne e Derivati’, un progetto e un racconto in musica e parole che affronta il tema della violenza sulle donne con sensibilità, ironia e profondità, definito dalla critica: “Una carezza sulle anime femminili, un pugno nelle coscienze maschili“. Attraverso interviste, racconti e testimonianze, ogni settimana Sergio Siciliano ci farà conoscere le storie di donne e uomini che hanno trasformato il loro dolore in forza positiva, capace di cambiare se stessi e il mondo. Nella prima puntata – in onda mercoledì 14 febbraio alle 13.30 in diretta su Radio Roma Television – interverrà l’attrice e cantante Ottavia Fusco Squitieri, una donna e una professionista fra le più apprezzate del panorama artistico teatrale, da tempo impegnata anche sul fronte della sensibilizzazione pubblica contro ogni forma di violenza e prevaricazione.

‘Note scarlatte’ è una rubrica che vuole essere un luogo di ascolto, di dialogo e di condivisione e che mira a diffondere pillole di consapevolezza per l’opinione pubblica. E il programma si propone anche di aprire un canale di dialogo proprio con gli ascoltatori che potranno interagire con domande, testimonianze, riflessioni scrivendo – anche in forma anonima – al numero WhatsApp 320.2393833. ‘Note Scarlatte’ è la voce dalle note ruvide di chi trasforma il rosso scarlatto del dolore in una forza caleidoscopica, nella speranza di un cambiamento possibile.