Giotto tra i protagonisti di Identitalia

GIOTTO, brand iconico e sinonimo di colore, è tra i 113 protagonisti di Identitalia, la Mostra organizzata dal MIMIT per celebrare i più importanti marchi che hanno tracciato e tracciano la storia del nostro Paese. Ospitata a Roma, nell’atrio principale di Palazzo Piacentini, sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, sarà aperta fino al 6 aprile 2024.

Da oltre 100 anni sinonimo di colore, GIOTTO ha una storia radicata nella tradizione italiana e accompagna ogni nuova generazione nella sua crescita a colori, rendendo il gesto creativo un’esperienza unica e da ricordare. 

GIOTTO rappresenta e racconta l’espressione a colori di decine di generazioni, il nostro marchio che nel tempo ha accompagnato e dato voce ai ragazzi e alla loro creatività, evolvendosi senza mai perdere la propria identità. La stessa identità con cui negli anni ha raggiunto milioni di bambini e ragazzi nel mondo. Grazie a MIMIT per averci coinvolti in questo importante progetto.” – dichiara Massimo Candela CEO F.I.L.A. Group.

La Mostra, realizzata in occasione dei 140 anni dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, e curata dai professori Carlo Martino e Francesco Zurlo, docenti di Design all’Università La Sapienza di Roma e al Politecnico di Milano, vuole accompagnare il visitatore in tutte le fasi della giornata, mettendo al centro proprio quei prodotti e marchi che fanno parte del vivere quotidiano e celebrano il Made in Italy.

Così GIOTTO, con alcuni dei suoi manifesti pubblicitari storici e confezioni iconiche come l’illustrazione del Maestro Cimabue che osserva il giovane pastore Giotto da Bondone mentre disegna dal vero una pecora su una lastra di pietra, trasporta il pubblico in quella gestualità che, dalla scuola al tempo libero, accompagna la quotidianità e il percorso di crescita di ogni individuo grazie a colori e creatività.