Tre nuove nomine in Barracuda

Patrick O’Donnell, Nell O’Donnell e Kim Mota

Barracuda Networks, fornitore di soluzioni di sicurezza cloud-first, rafforza il team dirigenziale con tre nuove nomine: Patrick O’Donnell in qualità di SVP worldwide MSP sales; Nell O’Donnell nel ruolo di Chief Legal Officer e Kim Mota di Chief Human Resources Officer.

Patrick O’Donnell entra a far parte di Barracuda nel ruolo di SVP worldwide MSP sales per incrementare le vendite dei fornitori di servizi gestiti. Precedentemente ha ricoperto ruoli di leadership in aziende internazionali come IBM e GE Digital. Più di recente, è stato Vice President North America sales di Datto, incarico che gli ha permesso di sperimentare in prima persona la crescita di un’azienda incentrata sugli MSP. 

In Barracuda, Patrick O’Donnell si occuperà di coordinare e implementare la strategia di go-to-market e i piani di vendita delle offerte di sicurezza, protezione dei dati e Managed XDR attraverso il canale.

Inoltre, il team di Barracuda si amplia anche in ambito legale. General Counsel con una vasta esperienza nei settori della tecnologia cloud e della sicurezza dei dati, la nuova Chief Legal Officer Nell O’Donnell entra in Barracuda dopo aver ricoperto la carica di SVP Chief Legal Officer presso ServiceMax, azienda specializzata in soluzioni SaaS di Field Service Management acquisita da PTC. Precedentemente è stata SVP General Counsel per McAfee e Brocade.

Anche il comparto HR accoglie una nuova figura: Kim Mota si unisce al team di Barracuda in qualità di Chief Human Resources Officer dopo aver acquisito una profonda esperienza nella gestione delle risorse umane in aziende internazionali di varie dimensioni. 

Precedentemente ha diretto a livello globale la sezione HR della società di semiconduttori Integrated Device Technology (acquisita da Renesas Electronics Corporation) e ricoperto ruoli di leadership nelle risorse umane presso Poly, società specializzata in soluzioni per la comunicazione audio e video (ora parte di HP).