“Accanto”, il podcast con Francesco Oggiano per scoprire A2A dalle voci di chi lavora nel Gruppo

Prosegue la collaborazione fra Chora Media e A2A – la Life Company che si occupa di energia, acqua e ambiente – che si uniscono questa volta in un’iniziativa innovativa per raccontare l’azienda “dall’interno”, grazie a un progetto ideato insieme a Bea – Be a Media Company.

Tutti conoscono A2A come clienti e cittadini, ma qual è la prospettiva interna? Cosa significa veramente essere parte integrante di questa realtà che si occupa di servizi essenziali per la qualità della vita delle persone? In altre parole, come si lavora in A2A? 

Per scoprirlo, Francesco Oggiano, editor at large di Will Media, giornalista e videomaker, ha seguito i primi passi di Claudia, neoassunta del Gruppo. Il risultato di questa ricerca ha preso forma in Accanto, la nuova serie podcast di Chora Media in collaborazione con A2A e  Bea – Be a Media Company, che racconta l’azienda da una prospettiva inedita e autentica, mostrando inoltre quali opportunità offre ai professionisti di oggi e di domani.

Attraverso quattro episodi di circa 20 minuti ciascuno, Francesco accompagna Claudia alla scoperta delle diverse Business Unit, raccogliendo esperienze sul campo – come la visita ad uno degli impianti del Gruppo, la centrale termoelettrica di Sermide vicino a Mantova -, ma anche chiacchiere alla macchinetta del caffè e partecipando a riunioni online. Ogni episodio viene inoltre arricchito dal contributo prezioso di colleghi e colleghe che condividono la propria esperienza professionale in A2A e offrono consigli alla nuova arrivata. 

Accanto è disponibile dal 6 febbraio sulle principali piattaforme audio gratuite (Spotify, Apple Podcast, Spreaker e Google Podcasts).

Credits

Accanto è una serie podcast di Chora Media in collaborazione con A2A e BEA – Bea Media Company

Scritta da Francesco Oggiano con Alessandra Menozzi

La cura editoriale è di Graziano Nani

La supervisione del suono e della musica di Luca Micheli

La post produzione e il sound design sono di Aurora Ricci

Il producer è Marco Paltrinieri

Il fonico di presa diretta è Aurora Ricci

Le registrazioni in studio sono a cura di Luca Possi

Le musiche sono su licenza Universal Music Publishing Ricordi srl